Tra letteratura e narrazioni di esperienze

Sarà aperto a tutti l’interessante incontro in programma per domani, 11 aprile, all’Università Milano Bicocca, intitolato “Raccontare la disabilità. Tra letteratura e narrazioni di esperienze”. Vi interverranno tra gli altri anche Massimiliano Verga, Autore dei libri “Zigulì. La mia vita dolceamara con un figlio disabile” e “Un gettone di libertà” e Alberto Fontana, che ha recentemente pubblicato “Le regole dei motoneuroni. Storie di vita da raccontare”

Realizzazione grafica con pagine di libro che si trasformano in uccelli e volano via dalla finestraSaranno alcuni componenti del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione Riccardo Massa dell’Università di Milano Bicocca, ad animare l’incontro in programma per domani, 11 aprile, presso tale Ateneo (Auditorium dell’Edificio U12, Via Vizzola, 5, ore 9), intitolato Raccontare la disabilità. Tra letteratura e narrazioni di esperienze.
L’iniziativa è aperta a tutti, ma si rivolgerà in particolare agli studenti degli insegnamenti di Pedagogia Speciale, Pedagogia dell’Integrazione, Letteratura per l’Infanzia, Letteratura Italiana Contemporanea e Sociologia dei Diritti Fondamentali.

A introdurre i lavori, sarà dunque Roberta Garbo, docente di Pedagogia Speciale, seguita da Martino Negri, docente di Letteratura per l’Infanzia (Figure della diversità tra passato e presente: i problemi posti dalla letteratura per l’infanzia), Francesca Caputo, docente di Letteratura italiana Contemporanea (Le parole e gli sguardi: Tobino, Calvino, Clara Sereni, Pontiggia) e ancora da Roberta Garbo (Bambini che disegnano parole : a scuola con la dislessia).

La successiva tavola rotonda, moderata da Matteo Schianchi, sarà centrata sugli interventi di Massimiliano Verga, docente di Sociologia dei Diritti Fondamentali nel Dipartimento di Giurisprudenza della stessa Università Milano Bicocca, Autore, come avevamo segnalato a suo tempo, dei libri Zigulì. La mia vita dolceamara con un figlio disabile e Un gettone di libertà e di Alberto Fontana, già presidente della LEDHA, la Lega per i Diritti delle Persone con Disabilità che costituisce la componente lombarda della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), recente Autore delle Regole dei motoneuroni. Storie di vita da raccontare. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: matteoschianchi@tiscali.it.

Stampa questo articolo