- Superando.it - http://www.superando.it -

Uno stabilimento balneare, una spiaggia, una piscina, veramente per tutti

Manuale operativo "Stabilimenti balneari, spiagge e piscine per tutti"

Il manuale operativo “Stabilimenti balneari, spiagge e piscine per tutti”, recentemente realizzato da anche Village for all (V4A®), con il patrocinio di Legambiente

Da domani, 5 settembre, a venerdì 7, è in programma a Bibione (Venezia), la tre giorni denominata G20s, vero e proprio summit – il primo del genere nel nostro Paese – lanciato con l’intenzione di renderlo un appuntamento annuale e itinerante lungo tutta la penisola, al fine di tracciare nuovi programmi di innovazione e progettazione strategica delle spiagge italiane che da sole, nel corso della stagione estiva, attirano oltre 60 milioni di presenze.
Vi prenderanno parte numerose celebri località balneari di sette Regioni italiane, vale a dire Cavallino-Treporti, Jesolo, Caorle, Chioggia, Lignano Sabbiadoro e Grado, Rimini, Riccione, Cesenatico, Bellaria-Igea Marina, Comacchio, Cervia e Cattolica, Sorrento, Forio e Ischia, Vieste, Castiglione della Pescaia e Arzachena.
A un appuntamento del genere, dunque, riteniamo particolarmente significativo e importante che per dare il proprio contributo alla creazione delle nuove linee di sviluppo del turismo balneare e dello sviluppo delle coste italiane, partecipi anche Village for all (V4A®), la nota rete specializzata in “turismo accessibile” che dal 2008 assiste le imprese, gli enti pubblici e privati e le associazioni in tutte le attività legate a questo particolare comparto, conferendo alle strutture dell’ospitalità e a quelle del commercio il proprio marchio dedicato all’accoglienza ospitale.

«Porteremo a Bibione – dichiara Roberto Vitali, fondatore e presidente di Village for all – il nostro contributo in tema di turismo accessibile, management delle destinazioni turistiche accessibili e di sviluppo di iniziative per la destagionalizzazione. Questi sono i tavoli dove concentreremo le nostre attività, portando la nostra esperienza ormai decennale in tema di ospitalità accessibile. In tal senso, qualche mese fa abbiamo sviluppato un manuale dedicato agli operatori del settore balneare dal titolo Stabilimenti balneari, spiagge e piscine per tutti [disponibile a questo link, N.d.R.], che è stato distribuito gratuitamente sul nostro portale in migliaia di copie. Realizzato con l’autorevole patrocinio di Legambiente e con il contributo di professionisti qualificati come Alex Giuzio del portale “Mondo Balneare” e Francesco Fersini, è composto da schede tecniche di consigli e indicazioni per realizzare ambienti e servizi necessari per avere uno stabilimento balneare, una spiaggia e una piscina, che siano veramente per tutti!».
«Anche Legambiente – aggiunge Sebastiano Venneri, responsabile per il settore mare di tale Associazione – sarà presente all’appuntamento di Bibione, cercando di portare i temi a noi cari: sostenibilità, tutela dell’ambiente, accessibilità e buon turismo. Non è immaginabile, infatti, pensare di crescere nel settore turistico trascurando questi aspetti e per questo le principali località costiere della nostra penisola devono essere le prime ad assumere questi temi come precondizioni di ogni forma di sviluppo».

Village for all e Legambiente – va anche ricordato – hanno recentemente siglato un accordo per lo sviluppo congiunto di iniziative e progetti di ospitalità accessibile e di turismo accessibile.
Il manuale di cui si è detto, quindi, è solo la prima di tante iniziative congiunte che presto vedranno la luce, con l’obiettivo di mettere in campo azioni, e quindi occasioni di business per gli imprenditori, parole come Sostenibilità, Responsabilità e Accessibilità, trasformando tutto ciò in opportunità per le imprese italiane del balneare e più in generale del turismo e ospitalità.
Il manuale stesso è stato presentato il 15 giugno scorso a Roma, durante la presentazione della guida Il mare più bello, da parte di Legambiente e del Touring Club Italiano, ottenendo grande attenzione da parte degli operatori professionali del settore. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: r.vitali@villageforall.net.