- Superando.it - http://www.superando.it -

Un mare davvero accessibile a tutti

Area Marina Protetta Punta Campanella

Una bella immagine aerea dell’Area Marina Protetta Punta Campanella, nel Comune di Massa Lubrense (Napoli), sede dell’evento di subacquea e disabilità dei prossimi giorni

All’insegna del messaggio “Un mare per tutti”, è in programma per domani e dopodomani, giovedì 13 e venerdì 14 settembre, a Punta Campanella di Massa Lubrense (Napoli), in uno splendido scenario tra la Penisola Sorrentina e la Costiera Amalfitana, l’evento denominato Il Mare, un sorriso per tutti, promosso dall’Area Marina Protetta Punta Campanella, in collaborazione con HSA Italia (Handicapped Scuba Association International), l’Associazione Nazionale Attività Subacquee e Natatorie per Disabili, delle cui iniziative anche il nostro giornale ha avuto spesso occasione di occuparsi.

«Siamo felici di partire con questa iniziativa – spiega Giosuè Sannino, Course Director di HSA Italia, responsabile dell’evento – che è un progetto speciale voluto da chi ama e conosce il mare e vuole renderlo accessibile a tutti, davvero a tutti. È per questo che abbiamo pensato in realtà a un duplice evento, perché ci vuole sia la formazione che la leggerezza: da una parte, quindi, forniremo addestramento specifico, con un corso di specializzazione per istruttori, aiuto istruttori e guide subacquee che apprenderanno le tecniche per insegnare ed accompagnare in acqua persone con disabilità (giovedì 13 e venerdì 14); dall’altra, invece, proporremo una giornata aperta a tutte le persone con disabilità, con prove gratuite d’immersione, denominata ZERO Barriere (venerdì 14). Un’attività, quest’ultima, che rientra tra i moltissimi eventi denominati anch’essi ZERO Barriere, che HSA Italia organizza da tempo in tutta Italia».

Da ricordare, in conclusione, che Il Mare, un sorriso per tutti di HSA Italia è tra i progetti vincitori dell’edizione 2018 del Bando OSO Ogni Sport Oltre promosso da Fondazione Vodafone Italia, con l’obiettivo di avvicinare le persone con disabilità allo sport, sostenendo le Associazioni sul territorio. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Ufficio Stampa Patrizia De Santo (info@patriziadesantopr.it).