Alla scoperta del “Giardino Segreto” di Palazzo Lomellino

In occasione dei “Rolli Days” di Genova del 13 e 14 ottobre, in cui torneranno ad aprirsi ai visitatori le porte dei palazzi dell’aristocrazia genovese, la consulente culturale Lidia Schichter, proseguendo il proprio percorso rivolto alle persone con disabilità, coordinerà due visite gratuite al “Giardino Segreto” di Palazzo Lomellino. Quella del 13 sarà rivolta ai pazienti afasici seguiti dall’ASL 3, quella invece del 14, alle persone con sindrome di Down e con disagio psichico, in collaborazione con la Fondazione CEPIM e con l’Associazione delle Querce di Mamre

Genova, "Giardino Segreto" di Palazzo Lomellino

Il “Giardino Segreto” di Palazzo Lomellino a Genova

In occasione dei Rolli Days di Genova del 13 e 14 ottobre, in cui torneranno ad aprirsi ai visitatori le porte degli straordinari palazzi dell’aristocrazia genovese, la consulente culturale Lidia Schichter, proseguendo il proprio percorso rivolto alle persone con disabilità, coordinerà due visite gratuite al “Giardino Segreto” di Palazzo Lomellino.

Nel dettaglio, la visita di sabato 13 sarà rivolta ai pazienti afasici seguiti dall’ASL 3, quella invece di domenica 14, alle persone con sindrome di Down e con disagio psichico, in collaborazione con la Fondazione CEPIM e con l’Associazione delle Querce di Mamre.
L’appuntamento è dunque per le mattinate del 13 e del 14, davanti a Palazzo Rosso (ore 10), e potranno iscriversi anche persone non facenti parte dell’ente e delle associazioni segnalate. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: lidiaschichter@gmail.com.

Stampa questo articolo