Urgenze in Neuroftalmologia: appropriatezza diagnostica e terapeutica

Promosso dall’ARIS (Associazione Retinopatici ed Ipovedenti Siciliani), si terrà domani, 9 novembre, a Palermo, un incontro nazionale sul tema “Urgenze in Neuroftalmologia: appropriatezza diagnostica e terapeutica”. «Nella pratica clinica – spiegano i promotori dell’evento – le urgenze neuroftalmologiche coinvolgono sia neurologi che oculisti che si trovano a dover gestire in Pronto Soccorso, in Ambulatorio o nelle degenze, pazienti con problematiche complesse ereditarie ed acquisite. Questo incontro, dunque, rappresenterà una positiva occasione di confronto tra i diversi specialisti»

OcchioPromosso dall’ARIS (Associazione Retinopatici ed Ipovedenti Siciliani) e coordinato dai responsabili scientifici Stefania Bianchi Marzioli e Marcello Romano, si terrà domani, venerdì 9 novembre, al Mondello Palace Hotel di Palermo, l’incontro nazionale sul tema Urgenze in Neuroftalmologia: appropriatezza diagnostica e terapeutica.
«Nella pratica clinica – spiegano i promotori dell’evento – le urgenze neuroftalmologiche coinvolgono sia neurologi che oculisti che si trovano a dover gestire in Pronto Soccorso, in Ambulatorio o nelle degenze, pazienti con problematiche complesse ereditarie ed acquisite. L’incontro del 9 novembre, dunque, altro non potrà rappresentare che una positiva occasione di confronto tra i diversi specialisti».

Suddiviso in diverse sessioni, il convegno affronterà in maniera specifica diversi aspetti della Neuroftalmologia, riunendo interventi di specialisti neurologi, oculisti, radiologi e di altre figure professionali provenienti da  tutta Italia. Verranno pertanto approfondite le principali forme ereditarie e acquisite di neurite ottica, la diagnostica strumentale neurofisiologica, neuroradiologica e oftalmologica, la diagnosi differenziale delle anomalie pupillari nell’emergenza e infine i deficit della motilità oculare legate a patologie neuromuscolari, orbitarie e metaboliche, focalizzando le tecniche diagnostiche, la prevenzione, la valutazione clinica e il trattamento». (S.B.)

A questo link è disponibile il programma completo dell’incontro di Palermo. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: segreteriaarispalermo@gmail.com.

Stampa questo articolo