Inclusione scolastica: domande e risposte

Nato quattro anni fa, il Gruppo Facebook “Normativa Inclusione” conta oggi su ben ventimila iscritti e ha già fornito migliaia di risposte a a genitori e insegnanti. Gli amministratori di quello stesso gruppo, Flavio Fogarolo e Giancarlo Onger, hanno ora pubblicato il libro “Inclusione scolastica: domande e risposte. La normativa per genitori e insegnanti”, che raccoglie oltre duecento tra i quesiti giunti in questi anni, divisi in venti capitoli e ordinati per argomento. Il volume verrà presentato il 15 novembre, presso la Libreria Erickson di Roma, alla presenza degli Autori

Copertina del libro "Inclusione scolastica: domande e risposte"Nato quattro anni fa per rispondere a dubbi e domande di insegnanti e genitori sul complesso tema dell’inclusione scolastica, e in particolare delle norme che la regolano, il Gruppo Facebook Normativa Inclusione conta oggi su ben ventimila iscritti e le varie risposte date, al ritmo di qualche decina al giorno, sono diventate migliaia.
Oggi gli amministratori di quel gruppo, Flavio Fogarolo  e Giancarlo Onger – “firme” ben note anche ai Lettori di «Superando.it» – hanno dato alle stampe per i tipi di Erickson il libro Inclusione scolastica: domande e risposte. La normativa per genitori e insegnanti, che raccoglie oltre duecento tra i quesiti giunti al Gruppo, divisi in venti capitoli e ordinati per argomento: dal tempo scuola alla frequenza scolastica, dal diritto all’informazione e all’accesso ai documenti a quello alla riservatezza, dagli usi impropri dell’aula di sostegno alle visite di istruzione, dall’individuazione degli alunni con BES (Bisogni Educativi Speciali) alla redazione di PDP (Piani Didattici Personalizzati), dalla personalizzazione della valutazione alla validità del titolo di studio, dagli interventi possibili per gli alunni con problemi di comportamento alla liceità delle punizioni disciplinari.

«Questo volume – scrive nella presentazione Raffaele Iosa, già maestro, direttore didattico e ispettore scolastico – raccoglie e dà un senso interpretativo al successo di un’iniziativa social che ha ricevuto migliaia di richieste, oggi seguita da moltissime persone e che sembra rispondere a un bisogno di chiarezza fin troppo diffuso. È quindi utilissimo per comprendere, grazie all’analisi sistematica delle domande pervenute, l’aria che tira nelle scuole e i principali punti critici nella gestione operativa dell’inclusione».
Si tratta pertanto di un libro di grande utilità, per insegnanti, genitori, dirigenti, educatori, specialisti, formatori e associazioni.

Inclusione scolastica: domande e risposte verrà presentato nel pomeriggio del 15 novembre (ore 17.30), presso la Libreria Erickson di Roma (Via Etiopia, 20), dove gli autori Fogarolo e Onger risponderanno alle domande di Stefania Stellino, presidente dell’ANGSA Lazio (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), e Iacopo Balocco, docente di sostegno e formatore, in rappresentanza del vasto mondo di genitori e insegnanti che popolano il Gruppo Facebook.

Flavio Fogarolo, formatore, si occupa di didattica inclusiva. È stato per diversi anni referente per la disabilità e i DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) presso l’Ufficio Scolastico Territoriale di Vicenza. Con Erickson collabora, oltre che come Autore, nella progettazione di materiali compensativi e giochi didattici. Giancarlo Onger ha cominciato la propria avventura scolastica nel 1974 come maestro di recupero per gli alunni in difficoltà. È stato insegnante di sostegno specializzato, referente per l’Area del Disagio e della Disabilità presso Uffici Scolastici Provinciali e Regionali, docente nei corsi di specializzazione. Ha svolto, e svolge, un’intensa attività di formazione. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Algisa Gargano (Mara Vitali Comunicazione), algisa@mavico.it.

Stampa questo articolo