- Superando.it - http://www.superando.it -

Tutti uguali, ma tutti diversi: quella foto più efficace di tante parole

Foto dell'AIPD di Lecce con molte persone mascherate nella parte sopra e nella parte sotto senza maschere (molte con sindrome di Down)

La foto con cui l’AIPD Lecce si è classificata tra i primi dieci nel concorso internazionale “Picture Equality 2018”, lanciato dal Forum Europeo sulla Disabilità

L’AIPD di Lecce (Associazione Italiana Persone Down) conferma la propria bella vocazione di “produttrice di immagini” che ne qualificano positivamente l’attività, diffondendo messaggi di sicuro impatto e più efficaci di tante parole, nel sensibilizzare in modo intelligente sulla disabilità.
Infatti, dopo essersi classificata al quarto posto nel concorso fotografico #InstaErasmusPlus, lanciato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, in occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, come avevamo riferito a suo tempo, è riuscita ora anche a piazzarsi tra le prime dieci nel Picture Equality 2018 (“Immagini di uguaglianza”), altro concorso fotografico internazionale lanciato dall’EDF, il Forum Europeo sulla Disabilità, dedicato appunto al tema dell’uguaglianza e dell’inclusione delle persone con disabilità.

Nel mese di settembre scorso, avevamo ripreso le parole con cui l’EDF aveva presentato questa iniziativa: «Secondo la Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, queste ultime hanno il diritto di vivere dove e con chi vogliono, frequentare una scuola inclusiva, avere un lavoro, votare alle elezioni, andare al cinema o praticare lo sport come chiunque altro. Le persone con disabilità, dunque non devono essere discriminate a causa della loro disabilità, ma devono altresì ricevere i supporti necessari per partecipare come gli altri a ogni aspetto della vita e della società. Questo tema dev’essere visualizzato in un’immagine, certamente creativa e unica, senza però allontanarsi dal tema stesso».

Grazie dunque alla preziosa collaborazione di Aristide Mazzarella, fotografo professionista, l’AIPD di Lecce ha partecipato con l’immagine pubblicata qui a fianco, e il fatto di essere arrivata nella Top Ten, farà sì che l’immagine stessa verrà esposta durante vari eventi, a partire dalla prossima Giornata Europea delle Persone con Disabilità del 3 Dicembre, con la relativa mostra fotografica di Bruxelles, ma anche in altri Paesi europei.
We are all equal but different. Difference is richness in a civil society which is able to include and integrate: questa la didascalia della foto, ovvero, in italiano: “Tutti uguali, ma tutti diversi. La differenza è una ricchezza in una società civile che è in grado di includere e integrare”.
Complimenti vivissimi all’AIPD di Lecce, tanto più in quest’epoca di parole “fuori luogo” e di pregiudizi rinascenti. (S.B.)

Ringraziamo per la segnalazione l’AIPD Nazionale.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@aipdlecce.it.