- Superando.it - http://www.superando.it -

Per vedere l’arte con gli occhi della mente

Umberto Boccioni, "La signora Virginia", 1905, Milano, Museo del Novecento

Umberto Boccioni, “La signora Virginia”, 1905, Milano, Museo del Novecento

Già più volte segnalato sulle nostre pagine, grazie alle varie iniziative attuate, ritenute un vero e proprio “ponte” tra persone con disabilità visiva e normovedenti, per esplorare e gustare insieme l’arte, il progetto di inclusione culturale DescriVedendo, ideato dall’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti), sta ora per proporre a Milano, in vista della Giornata Interrnazionale delle persone con Disabilità del 3 dicembre e nell’àmbito della Settimana della Disabilità, voluta dal Comune di Milano, il ciclo di eventi denominato DescriVedendo ArtisticaMENTE. Vedere l’arte con gli occhi della mente.
«Sarà il filo conduttore – spiega Rosa Garofalo dell’ANS – di un dialogo aperto e partecipativo tra tre importanti Musei Milanesi, il Museo del Novecento, la Pinacoteca di Brera e la Casa Museo Boschi Di Stefano, un susseguirsi di occasioni in cui la potenza evocativa della parola permetterà a tutti di fruire delle opere d’arte, unendo persone con disabilità visiva e non in un percorso inclusivo e partecipativo».

Si incomincerà dunque giovedì 29 novembre con DescriVedendo La sig.ra Virginia al Museo del Novecento di Milano (Piazza Duomo, 8, ore 17 e 19), ove è prevista anche la presentazione in anteprima del videoclip ufficiale di DescriVedendo. «Poi – come si legge nella presentazione – condurremo i partecipanti in un viaggio in cui le parole apriranno in ciascuno la porta dell’immaginazione, lasciandosi trasportare insieme a Danka Giacon, conservatrice del Museo del Novecento, dalla poetica di una celebre opera di Umberto Boccioni, uno dei maestri del Novecento».

Si proseguirà quindi venerdì 30, con DescriVedendo Il Bacio (Pinacoteca di Brera, Via Brera, 28, ore 15.45 e 17.45), dove le guide dei Servizi Educativi condurranno idealmente i presenti “dentro” uno dei capolavori più famosi e fotografati di Brera, Il Bacio di Francesco Hayez, permettendo loro di “vederlo” con gli occhi della mente.
Questa iniziativa verrà realizzata grazie al sostegno dei Lions Clubs Milano Borromeo e Milano Duomo.

Infine, sabato 1° dicembre, DescriVedendo Casa Boschi (Casa Museo Boschi Di Stefano, Via Giorgio Jan, 15, ore 14.30-18), una vera e propria “caccia al quadro”, che vedrà le persone impegnate alla ricerca del quadro giusto, partendo dalla sola descrizione di esso. «Un pomeriggio insieme – sottolinea Garofalo – per sensibilizzare tutti sul tema della disabilità visiva, tra le opere d’arte di casa Boschi». (S.B.)

Al Museo del Novecento (29 novembre) e alla Pinacoteca di Brera (30 novembre), l’ingresso sarà libero, ma esclusivamente su prenotazione. Semplicemente ingresso libero, invece, alla Casa Museo Boschi Di Stefano (1° dicembre). Per informazioni: rosa.garofalo@descrivedendo.it.