Le Linee Guida per il commercio accessibile

Sono state prodotte dal Comune di Ferrara, in collaborazione con le Associazioni di categoria, gli Ordini Professionali e le Associazioni dell’Area della Disabilità, le “Linee Guida per il Commercio – Soluzioni per l’accessibilità”, documento il cui obiettivo è quello di agevolare gli operatori economici che intendano aprire o modificare la propria attività. Il testo elenca le caratteristiche che i locali devono avere per garantire la reale accessibilità per tutti, rispettando da una parte le normative vigenti, dall’altra le indicazioni dell’Universal Design (“progettazione universale”)

La copertina delle Linee Guide per il commercio accessibile, prodotte dal Comune di Ferrara

«Fare la spesa, prendere un caffè o comprare un abito sono semplici azioni quotidiane solo in una città ospitale e accessibile per tutti. Vivere in una città accessibile in modo indipendente nel pieno della propria autonomia personale è una prerogativa fondamentale a cui tutte le persone hanno diritto, ma l’accessibilità non è solo frutto di un’applicazione scolastica delle norme che riguardano l’abbattimento delle barriere architettoniche. Ѐ un processo più complesso che deve coinvolge necessariamente le imprese, gli imprenditori, i tecnici e la pubblica amministrazione. Per raggiungere questo obiettivo è necessario creare le premesse, culturali prima, tecniche poi, per trovare soluzioni che siano in grado di garantire una città accogliente, amichevole e fruibile, attenta alle esigenze di famiglie con bambini piccoli, anziani, persone con disabilità motoria, sensoriale (vista e udito) e cognitiva. Per dare corpo a queste semplici dichiarazioni di principio, si è dato vita nel nostro Comune all’Ufficio Benessere Ambientale che aiuta i tecnici, le imprese e i cittadini a vivere in una città più accessibile per tutti, e questa pubblicazione intende operare una azione culturale e tecnica a supporto di questi obiettivi».
Si apre così l’introduzione – significativamente intitolata Siamo tutti cittadini, siamo tutti clienti – delle Linee Guida per il Commercio – Soluzioni per l’accessibilità, prezioso documento (disponibile a questo link), prodotto dal Comune di Ferrara in collaborazione con le Associazioni di categoria, gli Ordini Professionali e le Associazioni dell’Area della Disabilità, con il principale obiettivo di agevolare gli operatori economici che intendono aprire o modificare la propria attività.

Il testo elenca in sostanza le caratteristiche che i locali devono avere per garantire la reale accessibilità per tutti, rispettando da una parte le normative vigenti, dall’altra le indicazioni dell’Universal Design (“progettazione universale”), con particolare riferimento a: parcheggi, segnaletica esterna, ingresso, spazi interni e percorsi, arredi, camerino di prova, servizi igienici e segnaletica interna. (S.B.)

Ringraziamo Roberto Vitali per la segnalazione.

Ricordiamo ancora il link al quale sono disponibili le Linee Guida per il Commercio – Soluzioni per l’accessibilità, prodotte dal Comune di Ferrara. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ufficiobenessereambientale@comune.fe.it.

Stampa questo articolo