- Superando.it - http://www.superando.it -

Altezza cuore, direzione vita

Locandina di "Altezza cuore" a Trieste, 20 dicembre 2018Girato tra il 2017 e quest’anno, il docufilm Altezza cuore – definito però anche come un “backstage di vita” – è nato dall’esperienza di un laboratorio di scrittura creativa, supportato dal Garante Regionale per i Diritti delle Persone del Friuli Venezia Giulia, il noto scrittore Pino Roveredo.
Il progetto ha coinvolto sia persone con disabilità, seguite dal Distretto Sanitario n. 4 di Trieste e da altri Distretti, sia persone senza alcuna disabilità, ed è stato realizzato dall’ASUITs (Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste), dalla Fondazione CRTrieste, dalla Cooperativa Sociale Reset e dalla Cooperativa Sociale La Collina di Trieste.

Nato da un’idea di Pino Roveredo e Cristiano Stea, con la regia di Ivan Grozny Compasso, Altezza cuore verrà presentato domani, giovedì 20 dicembre, al Teatro Miela di Trieste (ore 18). «È un video-racconto in presa diretta – dichiarano i realizzatori -, senza sceneggiatura, con storie di vita e di disabilità, ma all’insegna della normalità e senza che la diversità impedisca la partecipazione al vivere quotidiano. I protagonisti sono le persone che raccontato la loro malattia e la loro esistenza, fornendo una bella testimonianza di come fronteggiare l’emarginazione e la solitudine dovuta spesso dalla disabilità».

Nell’àmbito dell’evento verrà anche presentato il libro Scritture mal-educate, curato anch’esso da Pino Roveredo e dal Gruppo “Scritture Mal-educate” del Distretto Sanitario n. 4 di Trieste. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: cr.organi.garanzia@regione.fvg.it.