Osservatorio Nazionale: Griffo coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico

Sarà Giampiero Griffo il nuovo coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico dell’Osservatorio Nazionale sulla Condizione delle Persone con Disabilità, organismo consultivo e di supporto tecnico-scientifico per l’elaborazione delle politiche nazionali in materia di disabilità. Il conferimento di tale carica – di competenza del Ministro per la Famiglia e le Disabilità – è stato ufficializzato durante un incontro presso la Presidenza del Consiglio, alla presenza del ministro Lorenzo Fontana, del sottosegretario Vincenzo Zoccano, dei membri dell’Osservatorio e delle rappresentanze di FAND e FISH

Giampiero Griffo, Vincenzo Falabella, Franco Bettoni, Vincenzo Zoccano, Lorenzo Fontana

In primo piano Giampiero Griffo (a sinistra) e Vincenzo Falabella, presidente della FISH. Dietro, da sinistra, Franco Bettoni, presidente della FAND, il sottosegretario Vincenzo Zoccano e il ministro Lorenzo Fontana

È con particolare piacere che salutiamo la nomina di Giampiero Griffo – una delle “firme “ più prestigiose del nostro giornale – quale nuovo coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico dell’Osservatorio Nazionale sulla Condizione delle Persone con Disabilità, organismo consultivo e di supporto tecnico-scientifico per l’elaborazione delle politiche nazionali in materia di disabilità.
Il conferimento di tale carica – che è di competenza del Ministro per la Famiglia e le Disabilità – è stato ufficializzato nel corso di un incontro presso la Presidenza del Consiglio, alla presenza del ministro Lorenzo Fontana, del sottosegretario Vincenzo Zoccano, dei membri dell’Osservatorio, e delle rappresentanze di FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali delle Persone con Diabilità) e FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap).
Durante l’incontro, tra l’altro, il ministro Fontana ha voluto sottolineare «l’estrema utilità di un organismo come l’Osservatorio, per l’assunzione delle decisioni e per il monitoraggio delle politiche nonché per l’indipendenza di esso». Un Osservatorio, quindi, che sarà ora in grado di riprendere le proprie attività.

Attento animatore sin dagli Anni Settanta del movimento delle persone con disabilità a livello nazionale e internazionale, Griffo è uno dei componenti del Consiglio Mondiale di DPI (Disabled Peoples’ International), organizzazione della quale ha promosso la nascita della sezione italiana (DPI Italia).
Dal 2004 al 2006 ha fatto parte della delegazione italiana che ha portato alla definizione e alla successiva approvazione della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, affiancando nel 2007 l’allora ministro della Solidarietà Sociale Paolo Ferrero, all’atto della sottoscrizione del Trattato.
Oggi, oltre a rappresentare in vari appuntamenti europei il Forum Europeo sulla Disabilità (EDF), presiede la RIDS (Rete Italiana Disabilità e Sviluppo), alleanza strategica composta da organizzazioni non governative e da organizzazioni di persone con disabilità che si occupa di cooperazione allo sviluppo delle persone con disabilità in ambito internazionale.

I presidenti di FAND e FISH, Franco Bettoni e Vincenzo Falabella, hanno espresso soddisfazione per la ripresa delle attività dell’Osservatorio e per la nomina di Griffo, al quale hanno rivolto un augurio per il nuovo impegno e piena disponibilità alla collaborazione. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti. ufficiostampa@fishonlus.it.

Stampa questo articolo