- Superando.it - http://www.superando.it -

Si spiega ai futuri tecnici la progettazione accessibile

Realizzazione grafica dedicata all'Universal Design

Realizzazione grafica dedicata all’“Universal Design” (“progettazione universale”), accompagnata dal testo “Making design accessibile to everyone in society”, ovvero “Rendere la progettazione nella società accessibile a tutti”

Durante l’incontro di domani, giovedì 7 febbraio (ore 15), tra gli studenti dell’ITIS Innocent Manzetti di Aosta (Istituzione Scolastica di Istruzione Tecnica) e l’Associazione FIABA, organizzato per sensibilizzare gli studenti stessi ad una progettazione che tenga conto sin dalle prime fasi delle tematiche dell’accessibilità universale, ampio spazio verrà dato alla settima edizione del Concorso I futuri geometri progettano l’accessibilità, aperto fino al 28 febbraio e riservato a progetti di abbattimento di barriere architettoniche del costruito che rispettino la normativa vigente in materia di accessibilità (se ne legga anche la nostra presentazione di qualche tempo fa).
Quest’ultima iniziativa, lo ricordiamo, è nata dalla collaborazione tra FIABA e il CNGeGL (Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati), e si rivolge agli Istituti Tecnici di tutta Italia (Settore Tecnologico, Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio).

All’incontro di domani – moderato dall’architetto Antonio Di Bene – parteciperanno gli assessori della Regione Autonoma Valle d’Aosta Renzo Testolin (Finanze, Attività Produttive e Artigianato) e Stefano Borrello (Opere Pubbliche, Territorio ed Edilizia Residenziale Pubblica), il sindaco di Aosta Fulvio Centoz, il dirigente scolastico dell’ISIT Manzetti Susanna Occhipinti e il presidente di FIABA Giuseppe Trieste.
Interverranno inoltre Corrado Cavallaro, Sergio Togni e Rémy Vauterin, presidenti rispettivamente dell’Ordine degli Ingegneri, dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e del Collegio Regionale Geometri e Geometri Laureati della Valle d’Aosta, oltre all’esperto del settore Antonio Zurzolo. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: ufficiostampa@fiaba.org.