- Superando.it - http://www.superando.it -

Per la piena inclusione e la vita indipendente delle persone con disabilità

Tante persone compongono la figura di una carrozzinaSollecitare la piena inclusione e una concreta vita indipendente delle persone con disabilità: sarà questo uno dei motivi conduttori dell’evento denominato Festival del Diritto, organizzato per domenica 31 marzo, al Palariviera di Porto d’Ascoli di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), «una giornata – come viene presentata – all’insegna dell’inclusione, della solidarietà e delle soluzioni a tutte le problematiche di genere, ma anche del divertimento sano».
A promuoverla sono stati l’Associazione Internazionale Solidarietà Motorie, il Comitato Marchigiano per la Vita Indipendente delle Persone con Disabilità, Liberi di Fare (Movimento per la Vita Indipendente delle Persone Disabili) e l’UNSIC (Unione Nazionale Sindacale Imprenditori e Coltivatori).

La parte riservata agli interventi di alcuni relatori e al dibattito si avrà nel primo pomeriggio, con gli interventi di Antonia Paolini, vicepresidente del Comitato Marchigiano per la Vita Indipendente delle Persone con Disabilità, seguita da Maria Antonietta Cataldi, avvocato, referente dell’UNSIC, Gaetano De Luca, avvocato della LEDHA (Lega per i Diritti delle Persone con Disabilità, componente lombarda della FISH-Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), Tania Gallucci e Alberto Castaldo, rispettivamente vicereferente e referente per le Marche dell’Associazione Internazionale Solidarietà Motorie.
Il secondo pomeriggio sarà poi allietato dalla presenza di numerosi ospiti, che proporranno momenti vari di intrattenimento. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Luigi Canala (luigi.canala@libero.it).