Corriamo per trovare nuove strade… per le persone con disabilità uditiva

«Sarà una giornata di festa e intrattenimento, ma anche di sensibilizzazione e solidarietà, nella quale promuovere le attività della nostra Associazione, sensibilizzando al contempo l’opinione pubblica alla prevenzione dei danni causati dalla perdita di udito»: lo dicono dalla FIADDA (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi), in riferimento al 7 aprile prossimo, quando tale Associazione parteciperà alla manifestazione di Roma “Good Deeds Day (Insieme per il bene comune)” e anche alla corsa non competitiva denominata “Stracittadina”

Strada di Roma, con la scritta "Corriamo per trovare nuove strade" e il logo della FIADDA

Una realizzazione grafica dedicata alla partecipazione della FIADDA al “Good Deeds Day (Insieme per il bene comune) di Roma. In alto a destra il logo dell’Associazione

Come già lo scorso anno, anche in questo 2019 la FIADDA (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi) aderirà al Good Deeds Day (Insieme per il bene comune), la manifestazione internazionale di Roma organizzata dal CSV Lazio (Centro di Servizio per il Volontariato), e accoglierà le persone il 7 aprile, presso il proprio stand al Circo Massimo.

Ma non solo. L’Associazione, infatti, parteciperà nello steso giorno anche alla Stracittadina, corsa non competitiva di cinque chilometri destinata ai non professionisti e a chiunque desideri trascorrere una giornata diversa, non solo correndo, ma semplicemente passeggiando anche per un percorso più breve, da solo o in compagnia, per le vie del centro storico romano, evento abbinato alla Maratona Internazionale di Roma, che quest’anno è organizzata dalla FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera).

«Sarà una giornata di festa e intrattenimento, ma anche di sensibilizzazione e solidarietà. Una giornata per promuovere la nostra Associazione e le sue attività, al contempo sensibilizzando l’opinione pubblica alla prevenzione dei danni causati dalla perdita di udito».
Da segnalare anche che nello stesso stand della FIADDA al Circo Massimo verrà ospitata l’Associazione Nonno Ascoltami, che svolgerà attività di screening uditivo. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: segreteriafiaddaonlus@fiadda.it.

Stampa questo articolo