- Superando.it - http://www.superando.it -

Una conversazione con Tony Attwood sullo spettro autistico

Tony Attwood

Lo psicologo clinico Tony Attwood, che condurrà l’incontro formativo di domani, 23 maggio, a Roma, è considerato uno tra i principali esperti internazionali di disturbi dello spettro autistico

Sono state le Associazioni Culturautismo, Gruppo Asperger Lazio e ANGSA Lazio (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) a organizzare per domani, giovedì 23 maggio, a Roma (Aula Magna della Facoltà di Medicina e Psicologia, Via dei Marsi, 78), l’incontro formativo intitolato Spettro autistico – Conversazione con Tony Attwood, che avrà appunto per protagonista lo psicologo clinico inglese Tony Attwood, ritenuto uno tra i principali esperti internazionali di disturbi dello spettro autistico, docente universitario in Australia e autore di pubblicazioni dalla grande diffusione, come Guida completa alla sindrome di Asperger.

Moderato e introdotto dalla psicologa e psicoterapeuta Flavia Caretto, l’incontro sarà diviso in due parti, la prima delle quali nella mattinata, sul tema Abilità cognitive: un modo diverso di pensare e apprendere, presentata così dagli organizzatori: «Il particolare profilo cognitivo associato all’autismo di livello 1 (ex sindrome di Asperger) verrà descritto ponendo l’accento sul profilo diverso delle abilità intellettive, dei problemi nelle funzioni esecutive, della flessibilità di pensiero, della capacità di fronteggiare gli errori, della debolezza della coerenza centrale. Verranno inoltre spiegate le strategie utili a migliorare la motivazione, le capacità organizzative e il rendimento scolastico».

Nel pomeriggio, invece, si parlerà di Problematiche adolescenziali per giovani con autismo di livello 1
(ex sindrome di Asperger)
, trattando gli aspetti fisici legati alla pubertà, i cambiamenti nelle amicizie, lo sviluppo sessuale, il cambiamento delle aspettative scolastiche, la gestione delle emozioni, i problemi di autostima e la preparazione per l’università e il lavoro. (S.B.)

Ringraziamo Sandro Paramatti per la segnalazione.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@culturautismo.it; info@aspergerlazio.it; info@angsalazio.org.