- Superando.it - http://www.superando.it -

Cigno Appiccica Appiccica

Locandina dello spettacolo "Cigno Appiccica Appiccica", Roma, 16 giugno 2019«Siamo un gruppo di genitori e familiari di persone con disabilità e di volontari che condividono lo stesso approccio positivo alla disabilità, rifuggendo ogni atteggiamento pietistico, per individuare soluzioni che garantiscano autonomia, percorsi di socializzazione, e di crescita personale, con l’obiettivo di convivere con questa condizione nel modo più sereno e costruttivo possibile»: si presentano così i componenti dell’Associazione romana Hàgape2000, nata appunto all’inizio del nuovo millennio, che tra le sue varie proposte, comprende anche un laboratorio teatrale, già in scena per due volte negli anni scorsi.
È successo esattamente nel 2015, con Barnum Circus, dove il tema era sperimentare attraverso una nuova forma di teatro e di danza il superamento e la consapevolezza dei limiti del proprio corpo, e nel 2017, con Eco di battaglie, tra mito e rivendicazione dei diritti negati.

A concludere ora un’ideale trilogia, arriverà domenica 16 giugno al Teatro Palladium di Roma (Piazza Bartolomeo Romano, 8, ore 18), la rappresentazione di Cigno Appiccica Appiccica, commedia in due atti liberamente tratta da una favola popolare e adattata alle tavole del palcoscenico da Vincenzo Mazzone.
«È un’antica e misteriosa fiaba – spiegano da Hàgape2000 – che racconta di una principessa triste che non ride, di un re, una regina e il loro regno, con il susseguirsi di personaggi, loro sudditi, ognuno con la propria storia, e un “cigno magico”. Tramite l’ironia e la fantasia, si romperà lo schema classico delle fiabe a tre fasi: inizio, crisi e soluzione, I temi al centro della rappresentazione sono naturalmente quelli trattati nel nostro laboratorio teatrale della stagione 2018-2019».

Da ricordare, in conclusione, che il coro attori di Cigno Appiccica Appiccica è formato da ventuno persone con disabilità che frequentano il laboratorio di Hàgape2000 e che sulla scena ci saranno tre  assistenti-attori. (S.B.)

Ringraziamo Sandro Paramatti per la segnalazione.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: hagape2000@gmail.com.