Un percorso di design per l’inclusione lavorativa

Frutto di una partnership tra la Cooperativa Accaparlante, l’Impresa Sociale Centro Itard Lombardia, il Pio Istituto dei Sordi di Milano e l’Associazione Culturale T 12-lab, “DesignforAllforDesign” è un’iniziativa formativa per l’inclusione lavorativa, rivolta a persone disoccupate, inoccupate o alla ricerca di una nuova occupazione autonoma, ma in particolare a persone con disabilità uditive, difficoltà di apprendimento o rientranti nello spettro autistico

Laboratorio carta e legatoria di "DesignforAllforDesign"

Tra i laboratori previsti da “DesignforAllforDesign” vi sarà quello in cui si sperimenteranno le tecniche base della lavorazione della carta e della legatoria

Frutto di una partnership tra la Cooperativa Accaparlante, l’Impresa Sociale Centro Itard Lombardia, il Pio Istituto dei Sordi di Milano e l’Associazione Culturale T 12-lab, DesignforAllforDesign è un’iniziativa formativa per l’inclusione lavorativa – cofinanziata dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio – rivolta a persone disoccupate, inoccupate o alla ricerca di una nuova occupazione autonoma, ma in particolare a persone con disabilità uditive, difficoltà di apprendimento o rientranti nello spettro autistico (con priorità per la fascia di età dai 18 ai 35 anni).
Vi si imparerà tra l’altro a produrre oggetti in legno e in carta, a progettare una linea di prodotti dal disegno alla produzione, a comunicare un prodotto o un marchio per lanciarlo sul mercato, a diventare intraprendenti per creare un’attività sostenibile e, oltre a saper produrre gli oggetti, a saperli anche vendere.
I vari laboratori e gli incontri – in programma a Milano tra il prossimo mese di settembre e l’inizio del 2020 – saranno inclusivi e accessibili, sia per i contenuti didattici che per l’organizzazione. I partecipanti, infatti, verranno supportati da esperti di comunicazione accessibile e da tutor preparati a rendere inclusivo il gruppo di apprendimento e lavoro. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: designforallfordesign@gmail.com (Martina Gerosa – referente per l’accessibilità).

Stampa questo articolo