- Superando.it - http://www.superando.it -

Un percorso in punta di dita, nel buio e nel silenzio della neve che cade

Cervai, 20 dicembre 2019, "Letture in punta di dita", immagine della locandina

L’immagine scelta a corredo della loocandina elaborata per l’iniziativa di Cervia

Nei suggestivi spazi dei Magazzini del Sale di Cervia (Ravenna), è in programma per il pomeriggio di domani, venerdì 20 dicembre (ore 17), l’evento denominato Letture in punta di dita, organizzato dall’Ecomuseo del Sale e del Mare e dalla Biblioteca Maria Gioia di Cervia, in collaborazione con l’UICI di Ravenna (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti) e con gli Amici della Biblioteca di Cervia.

Come spiegano i promotori, «la lettura (quasi) al buio introdurrà con delicatezza e suggerendo un particolare coinvolgimento nel tema sviluppato dalla mostra collettiva Il freddo e la neve… Ti racconto una cosa, dando vita a un percorso davvero in punta di dita, piano piano, nel buio e nel silenzio della neve che cade. Un sensibile viaggio tra i ricordi e le tradizioni che rendono solida e coesa una comunità».

In occasione della giornata, leggerà per gli ospiti la cantante emergente Jessica Doccioli, persona non vedente, che in precedenza farà anche da guida nella visita tattile di alcuni degli oggetti in mostra (ore 16).
Sarà dunque un evento che permetterà da una parte di scoprire un’esposizione emozionante, dall’altra di condividere un’esperienza che permetterà di sensibilizzare su temi quali i problemi alla vista. (S.B.)

Tutte le iniziative della giornata, così come l’ingresso alla mostra, sono gratuite e non occorre la prenotazione. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Marzia Mecozzi (m.mecozzi@audiotre.com).