Per realizzare un nuovo ambulatorio oculistico

Una raccolta fondi nel web è stata lanciata dall’UICI di Modena (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), allo scopo di realizzare un ambulatorio oculistico, che consentirà di seguire, a tariffe agevolate, chi si affaccia alla disabilità visiva dal momento della diagnosi della patologia, passando dal riconoscimento sanitario, fino alla gestione di essa nella vita quotidiana della persona

Visita oculistica

Visita oculistica

Una raccolta fondi nel web (crowdfunding), tramite la piattaforma solidale La rete del dono, è stata lanciata dall’UICI di Modena (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), allo scopo di realizzare un ambulatorio oculistico, che consentirà di seguire chi si affaccia alla disabilità visiva dal momento della diagnosi della patologia, passando dal riconoscimento sanitario, fino alla gestione di essa nella vita quotidiana della persona.
La struttura – che verrà costruita presso la sede della stessa UICI di Modena – punta segnatamente a incrementare la capacità di soddisfare i bisogni sanitari della popolazione, e in particolare quelli oculistici, con consulenza e cure specialistiche per patologie oculari a tariffe agevolate. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Marzia Mecozzi (m.mecozzi@audiotre.com); uicmo@uiciechi.it.

Stampa questo articolo