- Superando.it - http://www.superando.it -

Autismo: la metodologia PACT, mediata dai genitori

Ragazzo con disturbo dello spettro autistico insieme alla madre

Un ragazzo con disturbo dello spettro autistico insieme alla madre

Organizzato dall’Unità Operativa Complessa dell’Infanzia e Adolescenza e dall’Unità Operativa Semplice di Neuropsichiatria Infantile dell’Azienda ULSS 7 Pedemontana, con il patrocinio del Comune di Bassano del Grappa e dell’ANGSA Veneto (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), è in programma per sabato 22 febbraio al Teatro Remondini di Bassano del Grappa (Vicenza), il convegno intitolato Disturbo dello spettro autistico dalla ricerca alla pratica. Gli interventi parent-mediated: modello PACT.

«Scopo dell’incontro – spiegano i promotori – è quello di esplorare le nuove conoscenze nel campo della diagnosi e dell’intervento sui disturbi dello spettro autistico. In particolare verranno fornite una serie di informazioni sulla metodologia denominata PACT (Paedriatic Autism Communication Therapy), intervento basato sull’evidenza (evidence-based), mediato dai genitori. Esso, infatti, promuove le competenze comunicativo-sociali di bambini con disturbo dello spettro autistico e altri disturbi del neuro sviluppo, guidando i genitori ad individuare le finestre di opportunità per facilitare e quindi sviluppare l’interazione, la comunicazione e l’intenzionalità del bambino».

Aperto a tutti gli interessati alla materia, il convegno, inizialmente previsto presso l’Ospedale San Bassiano di Bassano del Grappa, è stato poi dirottato in una sede più grande, quale il Teatro Remondini della città veneta, alla luce della grande richiesta di partecipazione. (S.B.)

Ringraziamo Sonia Zen per la collaborazione.

A questo link è disponibile il programma completo del convegno del 22 febbraio a Bassano del Grappa (Vicenza). La partecipazione è gratuita, ma l’iscrizione è obbligatoria (scrivendo a: stefania.ercole@aulss7.veneto.it). Per ulteriori informazioni: angsaveneto@gmail.com.