Un concorso di ideee per creativi con disabilità uditiva

Tutte le persone con disabilità uditiva che studiano o lavorano nel mondo della creatività e dell’immagine hanno tempo fino al 3 marzo per partecipare al Concorso di Idee “Logo Fondo Sordità Milano”, fornendo il loro contributo a ideare un progetto grafico che comunichi la “visione” del Fondo Solidale “Sordità Milano”, costituito presso la Fondazione di Comunità Milano dalla Fondazione Pio Istituto dei Sordi, per sostenere progetti nell’àmbito della sordità che favoriscano l’inclusione sociale delle persone con disabilità uditiva sul territorio milanese

Giovane che lavor un progetto graficoCostituito presso la Fondazione di Comunità Milano, il Fondo Solidale Sordità Milano è nato per iniziativa della Fondazione Pio Istituto dei Sordi del capoluogo lombardo, per sostenere progetti nell’àmbito della sordità che contribuiscano all’inclusione sociale delle persone con disabilità uditiva sul territorio milanese.
In tal senso, esso metterà a disposizione delle organizzazioni di Terzo Settore 30.000 euro già in questo 2020, rendendo possibili ulteriori donazioni da parte dei cittadini, per alimentarne le risorse e garantire sempre più disponibilità in favore del miglioramento della qualità di vita delle persone sorde.

Fino a tutto il 3 marzo prossimo, tutte le persone con disabilità uditiva che studiano o lavorano nel mondo della creatività e dell’immagine, potranno partecipare al Concorso di Idee Logo Fondo Sordità Milano, per dare appunto il loro contributo all’ideazione di un logo rappresentativo e di un progetto grafico che sia in grado di comunicare la “visione” che anima il Fondo e tutte le iniziative e i progetti che verranno realizzate in futuro nel suo àmbito.
La partecipazione all’iniziativa è gratuita e al vincitore verrà riconosciuto un premio in denaro. (S.B.)

Tutto ciò che serve a partecipare al Concorso di Idee Logo Fondo Sordità Milano è disponibile a questo link. Per ulteriori informazioni: progetti@pioistitutodeisordi.org.

Stampa questo articolo