Rinviata la Giornata Nazionale della Persona con Lesione al Midollo Spinale

«Le dimensioni sovranazionali dell’attuale fenomeno epidemico e l’interessamento di più àmbiti sul territorio nazionale rendono necessarie misure volte a garantire uniformità, nell’attuazione della profilassi elaborata in sede internazionale ed europea. Pertanto si sospende l’organizzazione della Giornata Nazionale 2020, che conseguentemente all’evolversi dell’emergenza in atto, viene rinviata a data da destinarsi»: lo comunica la FAIP (Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici), in riferimento alla Giornata Nazionale della Persona con Lesione al Midollo Spinale del 4 aprile prossimo

Persone paraplegiche in carrozzina

Persone con lesione midollare in carrozzina

«Alla luce dell’emergenza coronavirus – viene comunicato in una nota dalla FAIP (Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici) – e a fronte della pubblicazione del Decreto del Presidente del Consiglio (DPCM) di ieri, 8 marzo (Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19), in attesa dell’evolversi delle situazioni, dopo ampia discussione in seno al nostro Consiglio Direttivo Nazionale, in ossequio a quanto stabilito dal suddetto Decreto, abbiamo deciso di applicare le «misure per il contrasto, il contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Codiv 19» (articolo 1, lettera g e articolo 2, lettera a».

«Le dimensioni sovranazionali del fenomeno epidemico – prosegue la nota – e l’interessamento di più àmbiti sul territorio nazionale rendono necessarie misure volte a garantire uniformità, nell’attuazione della profilassi elaborata in sede internazionale ed europea. Pertanto si sospende l’organizzazione della Giornata Nazionale 2020, che come ogni anno viene celebrata il 4 aprile. La stessa, conseguentemente all’evolversi dell’emergenza in atto, verrà rinviata a data da destinarsi».

Nell’invitare i Lettori a seguire il sito della FAIP, per tutti i prossimi aggiornamenti, ricordiamo che la Giornata Nazionale della Persona con Lesione al Midollo Spinale è stata indetta per il 4 aprile di ogni anno dal Decreto del Presidente del Consiglio (DPCM) del 28 novembre 2008, per coinvolgere «le Amministrazioni Pubbliche, gli organismi di volontariato, in  coordinamento con le Associazioni operanti nel settore, le Unità Spinali Unipolari e i Servizi che si occupano della “Riabilitazione Globale”, nell’àmbito  delle  rispettive competenze e attraverso idonee e coordinate azioni di informazione e solidarietà», allo scopo di «informare e sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi  legati  a  questo tipo di disabilitò che coinvolge, oltre alla persona  con lesione al midollo spinale, in maniera assai rilevante i familiari». (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: presidenza@faiponline.it.

Stampa questo articolo