Agro Nocerino Sarnese: spesa sospesa per le famiglie con autismo meno abbienti

«Dare una mano il più possibile a famiglie che in questo momento non solo devono affrontare l’autismo dei propri figli, ma anche il lato economico, in quanto molte di loro non lavorano più e/o hanno difficoltà a poter acquistare beni di prima necessità»: con questo intento, la Cooperativa Sociale campana Autismo e ABA ha lanciato sul territorio dell’Agro Nocerino Sarnese “La spesa sospesa”, campagna di solidarietà per aiutare appunto le famiglie con autismo meno abbienti

Elaborazione grafica dedicata a "La spesa sospesa" di Autismo e ABA«Crediamo sia particolarmente importante, in questo momento, aiutare le famiglie e i loro figli che a noi fanno riferimento. Il nostro intento, infatti, da genitori di bambini e ragazzi autistici, è quello di dare una mano il più possibile a famiglie che in questo momento non solo devono affrontare l’autismo dei propri figli, ma anche il lato economico, in quanto molte di loro non lavorano più e/o hanno difficoltà a poter acquistare beni di prima necessità».
Con queste parole la Cooperativa Sociale campana Autismo e ABA ha lanciato sul territorio dell’Agro Nocerino Sarnese La spesa sospesa, campagna di solidarietà per aiutare appunto le famiglie con autismo meno abbienti. (S.B.)

Tutti gli interessati all’iniziativa La spesa sospesa della Cooperativa Sociale campana Autismo e ABA, possono telefonare al numero 351 1616046 o scrivere a: info@autismoeaba.it.

Stampa questo articolo