Due seminari in rete, per ripartire dai diritti

Due seminari in rete, organizzati rispettivamente insieme all’Associazione Vivi Down e alla Fondazione LUVI, saranno condotti nel pomeriggio di oggi, 12 maggio, e giovedì 14, da Daniela Piglia, giurista che dirige l’Associazione InCerchio di Milano. Nel primo di essi si parlerà del Decreto del Presidente del Consiglio che ha dato il via alla cosiddetta “fase 2” dell’emergenza, mentre il secondo sarà centrato sul tema “Le misure economiche a sostegno del progetto di vita di Cittadini fragili”

Computer con la scritta webinarDue seminari in rete sono in programma per il pomeriggio di oggi, martedì 12 maggio, e per dopodomani, giovedì 14, condotti entrambi da Daniela Piglia, giurista che dirige l’Associazione InCerchio di Milano.

Il primo di essi, in programma come detto per il pomeriggio di oggi, 12 maggio (ore 16) e organizzato dall’Associazione Vivi Down, sarà tutto dedicato al Decreto del Presidente del Consiglio del 26 aprile, entrato in vigore il 4 maggio, che ha sostanzialmente dato il via alla cosiddetta “fase 2” dell’emergenza.
Vi sarà spazio, naturalmente, per ogni domanda proveniente dai partecipanti (per informazioni: servizi@vividown.org).

L’incontro online di giovedì 16, invece, realizzato in collaborazione con la Fondazione LUVI (Luogo di Vita e di Incontro), sarà centrato sul tema Le misure economiche a sostegno del progetto di vita di Cittadini fragili, nell’àmbito della formazione continua di LUVI per volontari e assistenti familiari (info@fondazioneluvi.org). (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: legale@associazioneincerchio.com.

Stampa questo articolo