Riaprono, in Piemonte, le strutture dedicate agli impianti cocleari

Come viene comunicato dall’APIC di Torino (Associazione Portatori Impianti Cocleari), in Piemonte stanno gradualmente riaprendo, anche alle prestazioni in presenza, alcuni ambulatori di impianti cocleari, dopo la parziale chiusura causata dall’emergenza coronavirus. Si tratta delle strutture presenti agli Ospedali Molinette e Martini di Torino e nell’Azienda Ospedaliera di Alessandria

Impianto cocleare

Un portatore di impianto cocleare

Come viene comunicato dall’APIC di Torino (Associazione Portatori Impianti Cocleari), in Piemonte stanno gradualmente riaprendo, anche alle prestazioni in presenza, alcuni ambulatori di impianti cocleari, dopo la parziale chiusura causata dall’emergenza coronavirus.
La notizia riguarda in particolare l’Ambulatorio Impianti Cocleari dell’Ospedale Molinette di Torino, il CIAO (Centro Infantile di Audiologia e Otologia) dell’Ospedale Martini di Torinoe il Centro Impianti Cocleari dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, ciascuna di tali strutture con specifiche modalità. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@apic.torino.it.

 

Stampa questo articolo