Nel Lazio sostegno allo sport praticato da persone con disabilità

Il piano straordinario di sostegno “#VicinialloSport” della Regione Lazio prevede anche “Buoni Sport” e “Voucher Sport” finalizzati alla copertura totale o parziale delle spese effettivamente sostenute, per consentire alle persone con disabilità di praticare l’attività sportiva. I “Buoni” variano a seconda dell’età e del reddito ISEE del nucleo familiare e dovranno essere utilizzati presso le organizzazioni sportive aderenti al “T&T Sport Network Lazio”

Numerosi loghi di sport per persone con disabilità

Una serie di loghi rappresentativi di discipline sportive praticate da persone con disabilità

Il piano straordinario di sostegno #VicinialloSport della Regione Lazio, attuato dall’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Asilo Savoia, prevede anche Buoni Sport e Voucher Sport finalizzati alla copertura totale o parziale delle spese effettivamente sostenute, per consentire alle persone con disabilità di praticare l’attività sportiva.
Nello specifico dei Buoni, essi variano da 800 a 600 euro, a seconda dell’età e del reddito ISEE del nucleo familiare della persona, dovranno essere utilizzati presso le organizzazioni sportive aderenti al T&T Sport Network Lazio (l’elenco completo, Provincia per Provincia, è disponibile a questo link) e verranno attribuiti fino ad esaurimento delle risorse stanziate, per ciascun Ambito Territoriale, sulla base dell’ordine cronologico di presentazione delle richieste comprensive della necessaria documentazione. (S.B.)

Ringraziamo Sandro Paramatti per la segnalazione.

Per ogni informazione e approfondimento sui Buoni e Voucher Sport della Regione Lazio a persone con disabilità, accedere a questo link.

Stampa questo articolo