Il Festival Internazionale del Doppiaggio premierà l’audiodescrizione

Da vent’anni il Festival Internazionale del Doppiaggio premia le eccellenze del doppiaggio e dell’adattamento italiano e per “Voci nell’ombra”, ventunesima edizione dell’evento, in programma da domani, 24 febbraio, a sabato 27, ci saranno anche due premi tutti dedicati all’audiodescrizione, ovvero il “Primo Anello d’Oro per Audiodescrizione” e il “Primo Premio alla Carriera di Audiodescrittore”, iniziative realizzate in collaborazione con l’Associazione Blindsight Project, che farà parte anche della relativa giuria

Fruitore di un film audiodescritto

Fruitore di un film audiodescritto

Sono ormai vent’anni che il Festival Internazionale del Doppiaggio premia le eccellenze del doppiaggio e dell’adattamento italiano e per Voci nell’ombra, ventunesima edizione dell’evento, in programma da domani, 24 febbraio, a sabato 27, ci saranno anche due premi tutti dedicati all’audiodescrizione, iniziativa realizzata in collaborazione con Blindsight Project, la nota Associazione impegnata ormai da anni in favore dei diritti delle persone con disabilità e in particolare di quella visiva.
Si tratterà esattamente del Primo Anello d’Oro per Audiodescrizione e del Primo Premio alla Carriera di Audiodescrittore, che verranno assegnati nel pomeriggio di venerdì 26 febbraio (ore 18, con diretta streaming nel sito e nella pagina Facebook del Festival), da una giuria di cui farà parte la stessa Associazione Blindsight Project.

Da segnalare anche, nel medesimo àmbito, l’incontro in programma per domani, mercoledì 24 febbraio (ore 14.30; sempre con diretta streaming nel sito e nella pagina Facebook del Festival), sul tema Il doppiaggio, l’adattamento e la trasposizione multimediale nel periodo in cui stiamo vivendo. La grande sfida dell’accessibilità, delle piattaforme e delle nuove tecnologie, anche nei film multilingue. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@blindsight.eu.

Stampa questo articolo