Il Congresso della FISH Friuli Venezia Giulia

Come affronterà il post-pandemia il mondo della disabilità? Quali sostegni ci saranno per le persone con disabilità che hanno perso il lavoro proprio a causa del Covid? Di questi e altri importanti temi, fra cui, non certo ultimi, quelli dell’accessibilità e della promozione alla vita indipendente delle persone con disabilità, si parlerà domani, 9 giugno, a Udine, durante il congresso ordinario della FISH Friuli Venezia Giulia (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), che coinciderà anche con l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo della Federazione

Province del Friuli Venezia Giulia con loghi della disabilitàCome affronterà il post-pandemia il mondo della disabilità? Quali sostegni ci saranno per le persone con disabilità che hanno perso il lavoro proprio a causa del Covid? E ancora, quale sarà il ruolo di un’organizzazione come la FISH Friuli Venezia Giulia con la nuova Legge del Terzo Settore?

Di questi e altri importanti temi, fra cui, non certo ultimi, quelli dell’accessibilità e della promozione alla vita indipendente delle persone con disabilità, si parlerà nella mattinata di domani, mercoledì 9 giugno (ore 10.30), durante il congresso ordinario della FISH Friuli Venezia Giulia, in programma a Udine (Sala Ajace di Palazzo d’Aronco).
Per l’occasione è prevista anche l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo della Federazione. (S.B.)

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Barbara Machin (machinpress@gmail.com).

Stampa questo articolo