- Superando.it - http://www.superando.it -

Multe più salate per chi occuperà i parcheggi riservati a persone con disabilità

Auto parcheggiata abusivamente in un posto per disabili

Uno dei tanti casi di veicoli che abusivamente occupano ogni giorno, in ogni parte d’Italia, i parcheggi riservati alle persone con disabilità

Come si legge nel sito del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, a proposito del cosiddetto “Decreto Legge Infrastrutture”, approvato ieri, 2 settembre, dal Consiglio dei Ministri (ne è disponibile una bozza a questo link, in attesa della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale), «il Decreto prevede un rafforzamento delle sanzioni per chi occupa parcheggi riservati senza essere autorizzato: ad esempio, vengono raddoppiate le multe per chi parcheggia negli spazi riservati alle persone con disabilità e la nuova sanzione sarà compresa tra 168 e 672 euro».

Altro passaggio interessanti del Decreto – che prevede tra l’altro incentivi ai Comuni che consentiranno la sosta gratuita alle persone con disabilità all’interno delle strisce blu nel caso in cui lo stallo loro riservato risulti occupato – è quello in cui si prescrive alle Amministrazioni Locali di «riservare limitati spazi alla sosta, a carattere permanente o temporaneo, ovvero anche solo per determinati periodi, giorni e orari ai veicoli adibiti al servizio di persone con disabilità, munite del contrassegno».
Sanzioni più pesanti, infine, sono previste anche per l’utilizzo improprio del contrassegno stesso.

A questo punto, come per tutti i Decreti Legge, esso dovrà essere convertito in Legge entro sessanta giorni, passando al vaglio parlamentare, ove potranno anche essere introdotte ulteriori modifiche. (S.B.)