Il Torneo FISDIR di Caltanissetta: il tennis è per tutti!

Ventitré atleti e atlete, provenienti da diverse città italiane, hanno dato vita al Torneo di Tennis Paralimpico per persone con disabilità intellettivo-relazionale, promosso a Caltanissetta dalla FISDIR Sicilia (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali), e organizzato in collaborazione con la locale Associazione Cobisi Team. Tutti i partecipanti hanno pienamente onorato il motto di quest’ultima Associazione, ovvero “il tennis è per tutti!”

Torneo di Tennis FISDIR di Caltanissetta

Uno dei giocatori impegnati nel Torneo di Tennis FISDIR di Caltanissetta

Nonostante la pioggia e le condizioni inizialmente proibitive, ha via via dato luogo a una due giorni davvero avvincente la due giorni di gare della quarta tappa nazionale del Torneo di Tennis Paralimpico per persone con disabilità intellettivo-relazionale, promosso a Caltanissetta dalla FISDIR Sicilia (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali), e organizzato in collaborazione con la locale Associazione Sportiva Dilettantistica Cobisi Team, capitanata da Giuseppe Cobisi, responsabile del tennis per il Sud Italia nella FISDIR, fiduciario per il tennis in carrozzina e tecnico federale.
Ventitré gli atleti e le atlete partecipanti, provenienti da diverse città italiane, tra cui, oltre alla stessa Caltanissetta, Biella, Brescia, Novara, Palermo e San Vito al Tagliamento (Pordenone). «Siamo orgogliosi – ha dichiarato Cibisi – di avere organizzato per la terza volta consecutiva questo torneo, che ha potuto ancora una volta contare sulla corposa presenza di tanti ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia che sposano in pieno il nostro motto: il tennis è per tutti!».
Sul fronte del Singolo Promozionale, il vincitore è stato Andrea Dri (Associazione Sportiva Dilettantistica Arcobaleno di San Vito al Tagliamento), mentre al primo posto nel Singolare Open si è classificato Massimo Mottura (Associazione Sportiva Dilettantistica Aole di Brescia). Nel Doppio Maschile Open, invece, hanno vinto Riccardo Zonta ed Erik Fiorenzato (Associazione Sportiva Dilettantistica Arcobaleno di San Vito al Tagliamento). (S.B.)

Ringraziamo Sabrina Longi per la collaborazione.

Stampa questo articolo