Due serate-evento per i 150 anni del Serafico di Assisi

Il docufilm “Nella vita c’è la Vita” e un concerto della Banda Musicale della Polizia di Stato, con due grandi ospiti della musica quali Giovanni Casccamo e Francesco Grollo: saranno i protagonisti delle due serate-evento di domani, 17 settembre, e di sabato 18, nel quadro delle iniziative volute dall’Istituto Serafico di Assisi, per celebrare il 150° anniversario dalla fondazione di una struttura che oggi è un modello di eccellenza nella riabilitazione, nella ricerca e nell’innovazione medico-scientifica per bambini, bambine e giovani adulti con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali

Docufilm "Questa vita è la mia Vita"

Un’immagine del docufilm “Questa vita è la mia Vita”, dedicato all’Istituto Serafico di Assisi

Era il 17 settembre 1871, quando San Ludovico da Casoria decise di fondare ad Assisi (Perugia) un’opera che si prendesse cura di bambini e ragazzi ciechi e sordi: nacque così l’Istituto Serafico di Assisi, che quest’anno compie dunque 150 anni e che oggi rappresenta un modello di eccellenza nella riabilitazione, nella ricerca e nell’innovazione medico-scientifica per bambini, bambine e giovani adulti con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali.
Come segnalato anche su queste pagine, nel corso di una conferenza stampa svoltasi una decina di giorni, fa sono state presentate una serie di iniziative per celebrare l’importante anniversario, le prime delle quali si avranno proprio domani, venerdì 17 settembre, esattamente 150 anni dopo la fondazione, e sabato 18.

Si partirà dunque nella serata di domani, 17 settembre (ore 21), al Teatro Lyrick di Assisi, con la proiezione del docufilm Nella vita c’è la Vita, diretto da Maria Amata Calò, che racconta il Serafico attraverso gli occhi di uno dei suoi ospiti, ma anche tramite le voci e le testimonianze di genitori, medici, operatori e di tutto il personale che compone la grande famiglia della struttura.
Ospite d’onore per l’occasione sarà il noto cantautore siciliano Giovanni Caccamo.
Nella serata, quindi, di sabato 18 (ore 21), presso la Basilica Superiore di San Francesco, sarà in onore del Serafico il concerto della Banda Musicale della Polizia di Stato, con la partecipazione di un altro grande ospite, il tenore Francesco Grollo.

Tra i prossimi eventi del ricco programma proposto dal Serafico, da segnalare in particolare l’appuntamento del 3 e 4 dicembre, con il primo convegno internazionale Assisi-Cambridge sui disturbi del neurosviluppo, la disabilità e le neuroscienze. (S.B.)

A questo link è disponibile un testo di ulteriore approfondimento sulle iniziative organizzate dall’Istituto Serafico. Per ogni altra informazione: Ufficio stampa Istituto Serafico di Assisi, presso INC Istituto Nazionale per la Comunicazione (Alessandra Dinatolo), a.dinatolo@inc-comunicazione.it.

Stampa questo articolo