- Superando.it - http://www.superando.it -

Il monitoraggio per il 2019 dei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza Sanitaria)

Monitoraggio LEA 2019

Il quadro del monitoraggio 2019 sui LEA. In verde scuro le Regioni con i punteggi migliori, in verde chiaro quelle a un livello minimo accettabile, in rosso quelle con punteggi inferiori

Curato dalla Direzione Generale della Programmazione Sanitaria del Ministero della Salute, è stato pubblicato il 6 settembre scorso (disponibile integralmente a questo link) il Monitoraggio 2019 dei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza Sanitaria) attraverso la cosiddetta Griglia LEA.
Rispetto al 2019, dunque, in era ancora pre-Covid, risultano valutate positivamente in base alla citata Griglia LEA, con un punteggio superiore a 200, esattamente dieci Regioni, ovvero, nell’ordine, Veneto, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Marche, Umbria, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo e Lazio. Altre sette Regioni si collocano invece ad un punteggio compreso tra 200 e 160 (livello minimo accettabile), vale a dire Puglia, Piemonte, Provincia Autonoma di Trento, Sicilia, Basilicata, Campania e Valle d’Aosta, mentre la Provincia Autonoma di Bolzano e le Regioni Molise, Calabria e Sardegna si caratterizzano per punteggi inferiori a 160. (S.B.)

Ringraziamo Carlo Hanau per la segnalazione.