La rassegna dei talenti delle persone InVisibili

L’Associazione Culturale Milano In Musica, in collaborazione con l’UICI di Milano, darà vita, il 20 e 21 novembre, alla terza edizione dei “Talenti delle persone InVisibili. Rassegna dis/Abilità, Arte, Musica, Poesia e Sport”, manifestazione animata da alcuni campioni dello sport e da vari talenti delle arti, il tutto all’insegna appunto dell’arte, della musica, della poesia e dello sport. A presentarla è Angela Bellarte, consigliera del GSD (Gruppo Sportivo Dilettantistico) Non Vedenti Milano, altra organizzazione direttamente coinvolta nell’evento

Manifesto di Milano, 20-21 novembre 2021L’Associazione Culturale Milano In Musica, in collaborazione con l’UICI di Milano (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), darà vita, sabato 20 e domenica 21 novembre, alla terza edizione dei Talenti delle persone InVisibili. Rassegna dis/Abilità, Arte, Musica, Poesia e Sport, manifestazione animata da alcuni campioni dello sport e da vari talenti delle arti, il tutto all’insegna appunto dell’arte, della musica, della poesia e dello sport, per chi continua a essere una persona normale, anche se una tegola in testa lo ha deviato dal suo cammino, per chi non vuole sconti perché ha abbastanza talento e abbastanza fegato da mostrare quello che sa fare, con tutto l’orgoglio di chi ci arriva, pur facendo tanta fatica in più.

Tanti saranno gli ospiti della rassegna, da Omar Pedrini, fondatore del gruppo musicale dei Timoria, a Ivan Cottini, uno dei grandi della danza italiana; dal poeta Cataldo Dino Meo allo scrittore Giuseppe Ferdico, oltre a tanti altri personaggi della musica classica e non.
La seconda giornata, poi, quella del 21 novembre, riguarderà proprio da vicino il Gruppo di chi scrive [Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano, N.d.R.], con il nostro presidente Francesco Cusati, Martina Rabbolini, nuotatrice reduce dalle Paralimpiadi di Tokio, Alessandro Cannata e Vanessa Palombini, rispettivamente atleta e tecnico di atletica leggera paralimpica per la nostra organizzazione: sono il Presidente che ha praticato insieme a noi mille sport, la ragazza che ha nuotato con noi in piscina e un nuovo amico, ex marciatore della Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL), di recente arrivato ad affiancarci, insieme alla nostra allenatrice, anche lei ex atleta FIDAL. Chi meglio di loro può rappresentarci e parlare di noi, mentre raccontano di loro stessi?

Particolare non trascurabile, mentre lo scorso anno la rassegna era stata solo online, questa volta si potrà partecipare anche di persona, presso il Circolo Paolo Bentivoglio dell’UICI di Milano (Via Bellezza, 16, ore 15-18.30 in entrambe le giornate). L’evento verrà in ogni caso diffuso anche in Facebook (a questo link).

Saranno due giornate di buona musica e di grandi storie, anche e soprattutto per invitare le persone a non tenere seppellito il proprio talento, uno sprone a inseguire la propria abilità e il proprio sogno, perché, chissà, magari nella prossima edizione uno dei talenti invisibili cui dare visibilità potrebbe essere il vostro!

Consigliera del GSD (Gruppo Sportivo Dilettantistico) Non Vedenti Milano.

A questo link è disponibile il programma completo della manifestazione di Milano del 20 e 21 novembre (ingresso gratuito per tutti, ma con obbligo di green pass). Per ogni informazione: info@milanoinmusica.it.

Stampa questo articolo