La FISH verso il 3 Dicembre e oltre

Si apre una settimana di confronto e approfondimento per la Federazione FISH, verso la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 dicembre e la sesta Conferenza Nazionale sulle Politiche per la Disabilità del 13 dicembre. Nello specifico del 3 dicembre, dopo la partecipazione a una conferenza stampa al Senato, promossa dalla ministra per le Disabilità Stefani, e a un incontro alla Camera alla presenza del presidente Fico, la Federazione prevede una sessione plenaria aperta a tutto il proprio movimento, per elaborare varie proposte, riferite ad altrettante importanti scadenze

Loghi di varie disabilità con al centro il logo della FISH

Alla FISH aderiscono organizzazioni impegnate sul fronte dei diritti di persone con tutte le diverse disabilità

Sarà questa una settimana di intenso confronto e approfondimento per la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), in vista della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 dicembre e della successiva sesta Conferenza Nazionale sulle Politiche per la Disabilità, in programma  a Roma per il 13 dicembre. «Una settimana – spiegano dalla Federazione – durante la quale abbiamo in programma sette incontri interni tra le varie articolazioni associate alla nostra organizzazione, coinvolgendo anche i vari esperti del nostro Centro Studi Giuridici, il tutto per elaborare una serie di proposte su numerose tematiche (accessibilità; mobilità interna all’Unione Europea; abilitazione; diritto alla salute e alla riabilitazione; inclusione nella scuola e nel lavoro; progetto personalizzato sulla vita indipendente; cultura, sport e turismo accessibile). I vari momenti di confronto porteranno all’elaborazione di altrettante proposte, guardando a breve scadenza alla Conferenza Nazionale del 13 dicembre, in prospettiva più lunga al Terzo Programma di Azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità, nonché ai futuri Decreti Attuativi della Legge Delega sulla disabilità, da sottoporre e presentare in una sessione plenaria, aperta a tutto il nostro movimento associativo».

Per quanto concerne la Giornata del 3 dicembre, va innanzitutto segnalata la partecipazione del presidente della FISH Vincenzo Falabella alla conferenza stampa promossa in mattinata presso il Senato dalla ministra per le Disabilità Erika Stefani, sul tema Dialogo sulla disabilità. Cosa si è fatto e cosa si può ancora fare insieme, seguita dall’incontro alla Camera denominato Da un campo estivo inclusivo alla Convenzione ONU: la lunga marcia per i diritti delle persone con disabilità, alla presenza del presidente della stessa Roberto Fico.

Sempre il 3 dicembre, quindi, è in programma per il pomeriggio la sessione plenaria di cui si è detto in precedenza, denominata Dalla Strategia Europea alle Missioni del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per costruire il 3° Piano di Azione, che si svolgerà in modalità oinline e sarà introdotta e conclusa dal presidente Falabella. (S.B.)

Per ogni ulteriore informazione e approfondimento: ufficiostampa@fishonlus.it (Gaetano De Monte).

Stampa questo articolo