Formazione teorica e pratica sul ruolo del Garante delle persone con disabilità

Promossa dall’Associazione di Promozione Sociale Ufficio Nazionale del Garante della Persona Disabile di Palermo, si terrà domani, 18 dicembre, in forma di videoconferenza, una giornata di formazione teorico-pratica sul ruolo del Garante della Persona con Disabilità, rivolgendosi in particolare a coloro che già ricoprono tale incarico – o che intendano ricoprirlo –sul territorio siciliano, sia a livello regionale che locale, ma anche ad avvocati, assistenti sociali e a chiunque altro sia interessato alla materia

Logo dell'Associazione Ufficio Nazionale del Garante della Persona Disabile

Il logo dell’Associazione di Promozione Sociale Ufficio Nazionale del Garante della Persona Disabile di Palermo

«L’incarico di responsabile di un Ufficio del Garante delle Persone con Disabilità viene di solito ricoperto da persone che hanno uno spirito di forte propensione all’altro e che nel contempo sono in possesso di specifiche competenze in materia di disabilità. Ora, mentre il primo si presenta come un requisito essenziale e connaturato alla persona, con riguardo al secondo, invece, il vasto àmbito della materia della disabilità rende necessari specifici interventi formativi perché il ruolo dell’Autorità Garante o del Responsabile della Sezione possa essere svolto con la professionalità e competenza necessarie ad operare con un adeguato grado di efficacia».
Così Salvatore Di Giglia, presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Ufficio Nazionale del Garante della Persona Disabile di Palermo, presenta la giornata di formazione teorico-pratica organizzata per domani, sabato 18 dicembre, in forma di videoconferenza, rivolgendosi in particolare a coloro che già ricoprono nel territorio siciliano – o che intendano ricoprire – l’incarico di Garante della Persona con Disabilità, sia a livello regionale che locale, compresi i loro collaboratori, ma anche ad avvocati, assistenti sociali e a chiunque altro possa essere interessato all’importante materia.
L’iniziativa si avvarrà del patrocinio dell’Autorità Garante della Persona con Disabilità della Regione Siciliana di cui è responsabile Carmela Tata.

Costituitasi nel 2011 su impulso dell’Associazione Culturale Aquile di Palermo e quindi giunta quest’anno al decimo anno di attività, l’Associazione Ufficio Nazionale del Garante della Persona Disabile si pone l’obiettivo della tutela dei diritti civili delle persone con diverse disabilità, svolgendo, nello specifico, la funzione di promuovere l’Istituto del Garante in tutta Italia, favorendone la crescita e il corretto funzionamento. Autorizza inoltre la nascita di proprie Sezioni locali decentrate, a livello regionale e nazionale, coordinandone le azioni. (S.B.)

A questo link è disponibile il programma completo della giornata di domani, 18 dicembre. Si potrà partecipare (fino ad esaurimento dei 75 posti disponibili nella Room), compilando il modulo presente a questo link (l’organizzazione si sta in ogni caso attivando, se si supererà il numero massimo di adesioni, per diffondere l’incontro tramite Facebook o YouTube). Per ogni ulteriore informazione: formazionegaranti@gmail.com.

Stampa questo articolo