L’autismo e il corso della vita

Come informa Aut Aut di Modena (Associazione Famiglie di Persone con Autismo), nella mattinata di domani, 12 marzo, a venti giorni dalla Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo del 2 aprile, si avrà un incontro particolarmente interessante, organizzato dalla stessa Aut Aut insieme ad altre Associazioni del territorio e diffuso anche in diretta streaming, che sarà centrato in particolare sulla “lectio magistralis” intitolata “L’autismo e il corso della vita, proposta dal cattedratico Antonio Persico, autorevole esperto del settore

Giovane con disturbo dello spettro autistico

Un giovane con disturbo dello spettro autistico

Come informa Aut Aut di Modena (Associazione Famiglie di Persone con Autismo), nella mattinata di domani, sabato 12 marzo, in questo mese che porterà alla Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo del 2 aprile, si avrà un incontro particolarmente interessante, centrato in particolare sulla lectio magistralis intitolata L’autismo e il corso della vita, proposta da Antonio Persico, ordinario in Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza al Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze, dell’Università di Modena e Reggio Emilia, oltreché direttore del Programma di Neuropsichiatria Infantile dell’Adolescenza all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Modena-Policlinico.

Ad organizzare l’incontro sono state alcune Associazioni del territorio di Modena, tra cui la stessa Aut Aut, i cui presidenti Andrea Lipparini (Aut Aut), Paola Rossi (Sopra le Righe Dentro l’Autismo), Erika Coppelli (Il Tortellante) e Sara Iacoli (FrignAut) apriranno i lavori.
Interverrà quindi, con il coordinamento di Andrea Lipparini e tramite un collegamento in remoto, Maria Luisa Scattoni, coordinatrice dell’Osservatorio Nazionale per i Disturbi dello Spettro Autistico e del NIDA (Network Italiano per il Riconoscimento Precoce dei Disturbi dello Spettro Autistico), ricercatrice presso il Servizio di Coordinamento e Supporto alla Ricerca dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS).
Introdotta poi da Franco Nardocci del Comitato Scientifico della SINPIA (Società Italiana di Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza) e coordinatore del Panel Linee Guida Autismo in Età Evolutiva presso l’ISS, è in programma la citata lectio magistralis di Antonio Persico.

L’incontro si svolgerà in presenza presso la Sala Giacomo Ulivi di Modena (Viale Ciro Menotti, 137, ore 9.30-12), ma sarà possibile seguirlo in diretta anche sui canali social dell’Associazione Aut Aut (a questo e a questo link). (S.B.)

Per ogni ulteriore informazione: info@autautmodena.it.

Stampa questo articolo