Il Forum del Terzo Settore chiede norme fiscali giuste

«Va assolutamente completata l’attuazione della Legge sul Terzo Settore, a partire dall’aggiornamento delle norme fiscali. Non chiediamo privilegi né trattamenti di favore, ma regole stabili, quanto meno non vessatorie e non peggiorative della situazione attuale. Ci aspettiamo concrete iniziative da parte del Governo e del Parlamento»: lo aveva dichiarato nei giorni scorsi Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, e alle medesime, stringenti istanze il Forum stesso dedicherà domani, 6 aprile, un’iniziativa pubblica a Roma

Realizzazione grafica con tanti omini colorati, che rappresenta il Terzo Settore«Va assolutamente completata l’attuazione della Legge sul Terzo Settore, a partire dall’aggiornamento delle norme fiscali. Non chiediamo privilegi né trattamenti di favore, ma regole stabili, quanto meno non vessatorie e non peggiorative della situazione attuale. Il quadro è ormai insostenibile e richiede un deciso intervento politico. Ci aspettiamo pertanto concrete iniziative da parte del Governo e del Parlamento»: lo aveva dichiarato nei giorni scorsi Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore, come avevamo riferito anche sulle nostre pagine, e alle medesime, stringenti istanze il Forum stesso dedicherà domani, mercoledì 6 aprile, un’iniziativa pubblica a Roma (Sala Capranichetta dell’Hotel Nazionale, Piazza di Monte Citorio, 125, ore 11.30).

«Dopo cinque anni – ribadiscono dal Forum – la Riforma del Terzo Settore è ancora incompleta, giacché manca una definizione del quadro fiscale e il vaglio della Commissione Europea. Il Terzo settore è in prima linea per rispondere all’emergenza umanitaria di queste settimane, così come lo è stato nella recente emergenza sanitaria e sociale legata alla pandemia. Si tratta di un impegno riconosciuto da più parti, ma al quale non seguono iniziative concrete di sostegno. Chiediamo dunque, ancora una volta, non trattamenti di favore, ma norme giuste e comprensibili». (S.B.)

Per ogni informazione e approfondimento sull’iniziativa pubblica del 6 aprile a Roma: stampa@forumterzosettore.it.
A questo link è disponibile l’elenco completo di tutti i soci– tra cui anche la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) – e degli aderenti al Forum Nazionale del Terzo Settore.

Stampa questo articolo