Una presentazione del libro “L’esercito silenzioso. I caregiver familiari”

Verrà presentato il 14 maggio a Verona “L’esercito silenzioso. I caregiver familiari”, volume edito dall’Associazione Genitori Tosti in Tutti i Posti e curato dai due caregiver familiari Alessandra Corradi e Giovanni Barin, «libro elaborato “sul campo” – come è stato scritto – che mette a fuoco un settore professionale fondamentale, come quello dei caregiver familiari, che tuttavia nel nostro Paese non è ancora riconosciuto e rimane ancora nell’ombra, nonostante coinvolga diversi milioni di persone»

Pagine di copertina del libro "L'esercitto silenzioso. I caregiver familiari"

Le pagine di copertina del libro “L’esercitto silenzioso. I caregiver familiari”

«Un libro scritto “sul campo” che mette a fuoco un settore professionale fondamentale, eppure ancora nell’ombra, sebbene coinvolga diversi milioni di persone»: così avevamo presentato sulle nostre pagine L’esercito silenzioso. I caregiver familiari, pubblicazione edita dalla stessa organizzazione che l’ha promossa, l’Associazione Genitori Tosti in Tutti i Posti, curata da due caregiver familiari, attivisti e membri dell’Associazione stessa, vale a dire Alessandra Corradi, che l’ha fondata nel 2011 e che tuttora la presiede, e Giovanni Barin, il vicepresidente, attivo nella difesa dei diritti delle persone con disabilità e in particolare nella sensibilizzazione sulle tematiche dell’accessibilità e della scuola.
I Genitori Tosti, infatti, seguono sin dal 2013 il complicato iter parlamentare volto al riconoscimento della figura del caregiver familiare e l’andamento delle vicende legate alla questione del caregiving in Italia. Un contesto, quello italiano, nel quale l’informazione in questo settore è ancora largamente insufficiente, se è vero che la figura del caregiver continua ad essere, come si legge nel libro, «qualcosa di sconosciuto e identificata in maniera sfocata anche dai diretti interessati, poco consapevoli di avere dei diritti come persone, come categoria professionale».
A corredo del volume, inoltre, vi è il rapporto sul censimento svolto dai Genitori Tosti tramite un questionario che ha preso in considerazione un campione di oltre tremila caregiver italiani, nonché le interviste a Franco Pesaresi, uno dei massimi esperti di non autosufficienza in Italia, e ad Antonio Pinna, uno dei pochi giornalisti che si sia occupato dell’argomento in Italia, ricavandone un libro-reportage (Prendersi cura dei più fragili) in relazione al Covid.

Nel pomeriggio di sabato 14 maggio (ore 18) la Sala Civica di Via Quinzano a Verona ospiterà la presentazione dell’Esercito silenzioso, durante un incontro cui insieme ai citati Alessandra Corradi e Giovanni Barin, interverrà la senatrice Simona Nocerino, prima firmataria del Disegno di Legge  AS 1461 (Disposizioni per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare), che ha anche scritto la prefazione del libro, con l’introduzione di Elisa Dalle Pezze, presidente della II Circoscrizione del Comune di Verona e la moderazione della giornalista Alessandra Moro. (S.B.)

Il libro L’esercito silenzioso. I caregiver familiari è disponibile su Amazon Store (tutti i ricavati verranno devoluti all’Associazione Genitori Tosti in Tutti i Posti, per finanziare la campagna della stessa sul riconoscimento del caregiver familiare in Italia). Per ogni ulteriore informazione e approfondimento: genitoritosti@yahoo.it.

Stampa questo articolo