- Superando.it - http://www.superando.it -

Lavorare per la pace, lavorare per un nuovo welfare accogliente e inclusivo

Immagine del manifesto del Convegno AIFO "costruire la fratellanza", Pompei, aprile 2016

Un manifesto utilizzato a suo tempo dall’AIFO (Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau), in occasione di un convegno internazionale dedicato al tema dell’inclusione

Il 24 maggio prossimo, in occasione dell’Assemblea a Roma dei soci del Forum Nazional del Terzo Settore (Eurostar Roma Aeterna, Piazza del Pigneto, 9a), i lavori della mattinata saranno pubblici (diffusione in diretta su YouTube a questo link) e dedicati a una riflessione sul tema del Terzo Settore operatore di pace e di solidarietà, con una prima parte riguardante l’emergenza Ucraina, vista attraverso lo sguardo delle Associazioni che operano nell’accoglienza, e una seconda parte durante la quale si approfondirà il tema delle innovazioni nelle politiche di welfare e del ruolo che possono svolgere i soggetti dell’economia sociale nell’implementazione del Pilastro Europeo dei Diritti Sociali.

Coordinata da Licio Palazzini, presidente della CNESC (Conferenza Nazionale Enti Servizio Civile), la prima sessione si intitolerà dunque Lavoriamo per la pace e vi interverranno Marzia Masiello dell’AIBI (Associazione Amici dei Bambini); Francesca Coleti dell’ARCI; Alessandro Baldo della Fondazione Sole Terre; Silvia Cutrera, vicepresidente della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap); Rosario Maria Gianluca Valastro della Croce Rossa Italiana; don Tonio Dell’Olio di Pro Civitatae Cristiana.

La seconda sessione, invece, si intitolerà Un manifesto per il welfare: il Terzo Settore per una società accogliente e inclusiva e sarà introdotta e coordinata da Roberto Speziale, presidente dell’ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) e vicepresidente della FISH, articolandosi su una tavola rotonda cui parteciperanno Patrizia Toia, europarlamentare e vicepresidente della Commissione per l’Industria, la Ricerca e l’Energia del Parlamento Europeo; Paolo Onelli, direttore generale per la Lotta alla Povertà e per la Programmazione Sociale nel Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali; Luca Vecchi, sindaco di Reggio Emilia e delegato per il Welfare dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani); Eleonora Vanni, presidente di Legacoop Sociali; Stefano Tassinari, vicepresidente delle ACLI. È attesa inoltre la conferma della partecipazione di Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria e Coordinatore della Commissione Politiche Sociali nella Conferenza delle Regioni.

Le conclusioni dell’incontro saranno affidate a Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore. (S.B.)

Per ulteriori informazioni: stampa@forumterzosettore.it.
A questo link è disponibile l’elenco completo di tutti i soci – tra cui anche la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) – e degli aderenti al Forum Nazionale del Terzo Settore.