- Superando.it - http://www.superando.it -

Il golf può essere anche un prezioso strumento educativo e terapeutico

Partecipanti con disabilità al progetto dell'Associazione Golf senza barriere

Partecipanti al progetto dell’Associazione Golf senza barriere

«Il golf non è solo uno sport o un gioco, ma un prezioso strumento educativo e terapeutico che può stimolare la mente e giovare al corpo e all’anima»: è partendo da questo assunto e guardando a quanto già da tempo accadeva negli Stati Uniti, che l’Associazione Sportiva Dilettantistica lombarda Golf senza Barriere ha portato nel 2007 in Europa l’omonimo progetto, in collaborazione con la componente paralimpica della Federazione Italiana Golf e l’Assessorato alla Salute del Comune di Milano.
« Da molto tempo – spiega in tal senso Pierluigi Locatelli di Golf senza Barriere – l’insegnamento del golf (Golf Therapy) è stato inserito, con buoni risultati negli ospedali e nei centri di cura degli Stati Uniti. Abbiamo quindi deciso di portare a nostra volta l’insegnamento di questa disciplina all’interno di numerosi Centri rivolti a persone con disabilità, nei campi da golf della Lombardia, permettendo in tal modo a centinaia di persone con disabilità visiva, motoria e intellettiva di avvalersi di questa nuova attività anche a scopi terapeutici terapeutica, integrandosi in contesti normalmente non di semplice frequentazione».

Proprio in queste settimane, dunque, dopo ben tre anni di allenamenti all’interno dei vari Centri di riabilitazione e senza mai fermarsi nemmeno durante le fasi più difficili della pandemia, un centinaio di persone con disabilità stanno finalmente misurandosi all’aria aperta con quanto appreso nei Centri stessi, all’interno di quattro diversi campi da golf, affiancati da educatori, psicologi, dirigenti del Comune di Milano, volontari e familiari.
Golf Camuzzago di Bellusco (Monza-Brianza), Golf Ambrosiano di Bubbiano (Milano), Golf Monza Muggiò di Muggiò (Monza-Brianza) e Golf Lainate nell’omonima località in provincia di Milano: questi i circoli coinvolti nell’iniziativa che avviata già il 23 maggio e proseguita sempre nel mese scorso, prevede ancora altri eventi l’8 giugno (Golf Ambrosiano), il 10 giugno (Golf Camuzzago) e in data da destinarsi al Golf Lainate. (S.B.)

Per ogni ulteriore informazione e approfondimento: golfsenzabarriere@gmail.com.