Le agevolazioni per i lavoratori dipendenti con gravi disabilità

Centrato sul tema “Agevolazioni lavorative per lavoratori dipendenti con gravi disabilità o loro familiari caregiver”, si terrà dopodomani, 16 giugno, il secondo seminario online, gratuito e aperto a tutti, nel quadro del ciclo intitolato “Diritti delle persone con fragilità: conoscerli per esercitarli”, promosso dall’Osservatorio Salute, organismo, quest’ultimo, avviato da Medicina Democratica, dal Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa” dell’Università Milano Bicocca e dall’Associazione InCerchio di Milano, con il sostegno della Fondazione di Comunità Milano

Uomo con disabilità motoria al lavoro

Una persona con disabilità al lavoro, in modalità “smart working”

Come segnalato a suo tempo sulle nostre pagine, ha preso il via dall’inizio di quest’anno l’attività dell’Osservatorio Salute, organismo voluto da Medicina Democratica, dal Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa” dell’Università Milano Bicocca e dall’Associazione InCerchio di Milano, con il sostegno della Fondazione di Comunità Milano, raccogliendo e ampliando l’eredità di un’esperienza precedentemente realizzato con l’Osservatorio Coronavirus.
Nel maggio scorso, quindi, avevamo presentato il ciclo di quattro seminari online, intitolato Diritti delle persone con fragilità: conoscerli per esercitarli, promosso dallo stesso Osservatorio Salute, per mettere a fuoco i vari aspetti connessi ai diritti delle cosiddette “persone fragili” e dei loro caregiver, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza delle norme, degli strumenti da attivare e dei servizi di cui è possibile usufruire, per restituire pari opportunità e garantire l’inclusione sociale.

Nel pomeriggio di dopodomani, dunque, giovedì 16 giugno (ore 15-17), è in programma il secondo di quei seminari online, centrato sul tema Agevolazioni lavorative per lavoratori dipendenti con gravi disabilità o loro familiari caregiver.
Introdotto da Vittorio Agnoletto, medico e coordinatore dell’Osservatorio Salute, l’incontro prevede gli interventi di Sabrina Sala e di Daniela Piglia, rispettivamente avvocata e giurista, oltreché direttrice, dell’Associazione InCerchio. (S.B.)

Come per gli altri incontri, anche quello di dopodomani, 16 giugno, sarà gratuito e aperto a tutta la cittadinanza. Per iscriversi (si possono seguire tutti i seminari del ciclo o soltanto uno), compilare il form a questo link. Per ogni ulteriore informazione: info@associazioneincerchio.com.

Stampa questo articolo