La maternità delle donne con disabilità fisica: una tesi di laurea

Elisa Donato è una laureanda in Ostetricia all’Università di Perugia, che sta svolgendo una tesi di laurea sulla maternità delle donne con disabilità fisico-motoria, intendendo in particolare rilevare le criticità che una donna con questo tipo di disabilità può incontrare durante il percorso che la porta alla maternità. Ciò al fine di creare un protocollo assistenziale adeguato alle esigenze espresse dalle donne stesse. Per raccogliere i dati necessari a tale studio, la studentessa ha elaborato un questionario online, rigorosamente anonimo, che ben volentieri contribuiamo a divulgare

Madre con disabilità motoria fa giocare la propria bimba sull'altalena

Una madre con disabilità motoria fa giocare la propria bimba sull’altalena

Elisa Donato è una studentessa laureanda in Ostetricia presso l’Università di Perugia e sta svolgendo una tesi di laurea sul tema della maternità delle donne con disabilità fisico-motoria. Il lavoro intende trattare il tema in questione sotto l’aspetto psicologico, clinico e assistenziale, proponendosi in particolare di rilevare le criticità che una donna con disabilità fisico-motoria può incontrare durante il percorso che porta alla maternità. Ciò al fine di creare un protocollo assistenziale adeguato alle esigenze espresse dalle donne stesse.

Per raccogliere i dati necessari al proprio studio, Donato ha elaborato un questionario online, rigorosamente anonimo, la cui compilazione richiede non più di cinque minuti. Le varie informazioni raccolte saranno naturalmente impiegate per le sole finalità di studio e trattate nel rispetto della normativa sulla privacy.
Vista l’importanza del tema, e considerate le numerose barriere che le donne con disabilità continuano ad incontrare nell’accesso ai servizi per la salute sessuale e riproduttiva, riteniamo opportuno raccomandare alle donne con disabilità fisico-motoria di collaborare e alle altre persone di segnalarlo a chi potrebbe essere interessata. (Simona Lancioni)

 

Ricordiamo ancora il link al quale si raggiunge il questionario elaborato da Elisa Donato. Per ogni ulteriore quesito e informazione: elisa.donato@studenti.unipg.it.
Per approfondire il tema trattato nella presente nota, suggeriamo la consultazione della sezione Donne con disabilità: diritti sessuali e riproduttivi nel sito di Informare un’h-Centro Gabriele e Lorenzo Giuntinelli di Peccioli (Pisa), nonché, più in generale, anche della sezione Donne con disabilità.
Questa nota è già apparsa nello stesso sito di Informare un’h e viene qui ripresa – con minimi riadattamenti al diverso contenitore – per gentile concessione.

Stampa questo articolo