“Le città dei 4 sensi”: un invito a sperimentare stimoli extra-visivi

Proposto per il 4 settembre a Seravezza (Lucca) dalla Cooperativa Sociale Le Briccole Special, “Le città dei 4 sensi” è un percorso sensoriale liberamente ispirato a “Le città invisibili” di Italo Calvino. A idearlo un gruppo di giovani composito, formato da persone con disabilità fisiche o psichiche, prevedendo che il visitatore venga bendato e guidato da un accompagnatore, partecipando ad un itinerario attraverso una serie di città immaginarie, che stimoleranno gli altri quattro sensi. Un viaggio sensoriale voluto non per simulare la cecità, ma per sperimentare appunto stimoli extra-visivi

Locandina di "La città dei 4 sensi", Seravezza, 4 settembre 2022Nell’àmbito dell’InForme Festival di Seravezza (Lucca), la Cooperativa Sociale Le Briccole Special di Pietrasanta proporrà nel pomeriggio di domenica 4 settembre, presso il Teatro Delatre di Seravezza (ore 17-20, ingresso gratuito per cinque persone alla volta), l’interessante iniziativa denominata Le città dei 4 sensi, percorso sensoriale liberamente ispirato a Le città invisibili, celebre opera di Italo Calvino.

Ideato da un gruppo di giovani composito, formato da persone con disabilità sia fisiche che psichiche, nell’àmbito del progetto regionale Daila, il percorso prevede che il visitatore venga bendato e guidato da un accompagnatore, partecipando ad un itinerario attraverso una serie di città, che stimoleranno gli altri quattro sensi. E così come nelle Città invisibili di Calvino – ove Marco Polo fornisce all’imperatore Kublai Khan descrizioni di città toccate dai suoi viaggi all’interno dello sterminato Impero – quelle che il viaggiatore attraverserà saranno città immaginarie.

«Questo viaggio sensoriale – tengono per altro a precisare dalla Cooperativa Le Briccole Special – non è stato ideato per simulare la cecità, ma è appunto un invito a sperimentare stimoli extra-visivi». (S.B.)

Per ogni ulteriore informazione e approfondimento: coop.briccolespecial@gmail.com.

Stampa questo articolo