Sindromi atassiche genetiche: aggiornamenti e vita quotidiana

Un ampio quadro aggiornato sulle sindromi atassiche genetiche, trattando di volta in volta le ricerche scientifiche in corso e gli aspetti legati alla vita quotidiana, dalla nutrizione alla riabilitazione: è quello che proporrà l’AISA Marche (Associazione Italiana Sindromi Atassiche), con l’intervento di alcuni specialisti del settore, ma anche con testimonianze dirette di persone con sindrome atassica, durante il convegno “Sindromi atassiche genetiche: aggiornamenti e vita quotidiana”, in programma per domani, 8 ottobre, a Civitanova Marche (Macerata)

Bimba con l'atassia di Friedreich

Una bimba con l’atassia di Friedreich

Un ampio quadro aggiornato sulle sindromi atassiche genetiche (se ne legga a questo link l’elenco delle forme conosciute), trattando di volta in volta le ricerche scientifiche in corso e gli aspetti legati alla vita quotidiana, dalla nutrizione alla riabilitazione: è quello che proporrà l’AISA Marche (Associazione Italiana Sindromi Atassiche), con l’intervento di alcuni specialisti del settore, ma anche con testimonianze dirette di persone con sindrome atassica, durante il convegno intitolato Sindromi atassiche genetiche: aggiornamenti e vita quotidiana, in programma per domani, sabato 8 ottobre a Civitanova Marche, in provincia di Macerata (Cosmopolitan Hotel, ore 9.45-13.30).

L’evento si avvale del patrocinio dell’ASUR Marche, della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), dell’OMAR (Osservatorio Malattie Rare), dell’Alleanza Malattie Rare e dell’IRCCS INRCA di Ancona. (S.B.) 

A questo link è disponibile il programma completo del convegno di Civitanova Marche. Per ulteriori informazioni: aisamarche@gmail.com.

Stampa questo articolo