Gli autismi e l’inclusione con la CAA, i libri in simboli e i libri inbook

«Offrire agli insegnanti la possibilità di conoscere e sperimentare l’utilizzo di diversi strumenti di comunicazione e fornire esempi di “Millemodi” di leggere»: viene sintetizzata così l’essenza del progetto “L’inclusione con la Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) e gli autismi”, promosso dal Garante Regionale dei Diritti della Persona delle Marche, che “esordirà” domani, 14 ottobre, e dopodomani, sabato 15, con una giornata in streaming e un workshop presso la Biblioteca Speciale della Fondazione ARCA di Senigallia (Ancona)

Senigallia, ARCA, 14-15 ottobre 2022«Offrire agli insegnanti la possibilità di conoscere e sperimentare l’utilizzo, in primis di lettura in modeling, con i libri in simboli e i libri in simboli modello inbook, oltre che sperimentare l’utilizzo di altri strumenti di comunicazione, quali giochi in Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) e fornire esempi di “Millemodi” di leggere»: viene sintetizzata così l’essenza del progetto denominato L’inclusione con la Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) e gli autismi – Libri in simboli, modello inbook per tutti all’interno delle biblioteche scolastiche: promuovere le letture, promosso dal Garante Regionale dei Diritti della Persona delle Marche e realizzato dal CTS Falconara Centro (Centro Territoriale di Supporto) e dalla Fondazione ARCA di Senigallia (Ancona), ove ARCA sta per Autismo Relazioni Cultura e Arte, con la propria Biblioteca Speciale.

L’iniziativa – che si avvale anche del patrocinio dell’Associazione Italiana Biblioteche (AIB – Commissione Nazionale Biblioteche Scolastiche e Sezione Marche), avrà durata triennale e si articolerà su ulteriori misure future.

L’“esordio” è in programma domani, venerdì 14 ottobre, con una giornata formativa in streaming (e registrata), seguita dopodomani, sabato 15, da un workshop in presenza, sulla promozione della lettura e l’usabilità dei libri in simboli e dei libri in simboli modello inbook per tutti, presso la Biblioteca Speciale della Fondazione ARCA di Senigallia. (S.B.)

 

Per iscrizioni e ogni altra informazione, accedere a questo link o anche scrivere a: segreteria@fondazionearca.org.

Stampa questo articolo