Appuntamenti

L’accessibilità alla cultura attraverso l’audiodescrizione

Realizzazione di un servizio di audiodescrizione

Si chiama “Traduzione multimediale: accessibilità alla cultura attraverso l’audiodescrizione” un progetto scientifico dell’Università di Parma e ruoterà attorno ad esso la Prima Giornata Internazionale di Stuio sull’Audiodescrizione, in programma per il 19 ottobre nella città emiliana, alla quale parteciperanno anche gli esponenti di alcune Associazioni impegnate da tempo sul fronte dell’accessibilità culturale, quali Torino + Cultura Accessibile, CulturAbile e Tactile Vision

La Giornata Mondiale della Balbuzie

La Giornata Mondiale della Balbuzie

Il 22 ottobre sarà la Giornata Mondiale della Balbuzie, dedicata a un disturbo che riguarda in Italia circa un milione di persone, di cui gran parte sotto i 18 anni, influenzandone profondamente la socialità, le scelte di vita e gli affetti, sin dagli anni dell’infanzia. Della Giornata e delle iniziative promosse per l’occasione, si parlerà domani, 18 ottobre, a Milano, nel corso di una conferenza stampa, partendo dal concetto che capire questo disturbo e come affrontarlo è il primo passo per combattere la discriminazione e l’autoesclusione sociale che spesso riguardano chi ne soffre

Un progetto dei pediatri sulle malattie neuromuscolari

Un giovane con distrofia muscolare di Duchenne al lavoro sul computer

Domani, 17 ottobre, nel corso di una conferenza stampa in programma a Roma, la FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri) presenterà il proprio progetto nazionale “PETER PaN” (PEdiatria TEerritoriale e Riconoscimento Precoce Malattie Neuromuscolari), che prevede una serie di iniziative utili a promuovere una nuova cultura sulle patologie neuromuscolari, tra le quali una delle più note (e gravi) è la distrofia muscolare di Duchenne e che prese singolarmente sono senz’altro malattie rare, ma esistendone numerose forme, esse vanno a comporre un cospicuo gruppo di persone coinvolte

Le nuove forme dell’accoglienza

Uno scorcio della "Via Verde della Costa dei Trabocchi", nella Provincia abruzzese di Chieti

«Può dirsi “turismo di qualità” quello caratterizzato da autonomia, sicurezza e comfort. Ma molti tendono a dimenticare che sono le stesse caratteristiche richieste dal turismo accessibile»: questo dichiara Simona Petaccia, presidente dell’Associazione abruzzese Diritti Diretti, impegnata da anni sul fronte del turismo accessibile, e questo ripeterà domani, 16 ottobre, durante l’incontro di Pescara “Turismo: le nove forme di accoglienza”, rivolto a imprese e operatori del settore turistico-ricettivo, interessati a richiedere i fondi previsti da un nuovo bando della Regione Abruzzo

Sindrome di Poland: il primo “Open Day” di Modena

Un ragazzo con sindrome di Poland

Segnerà l’inizio di una nuova, preziosa collaborazione con l’AISP (Associazione Italiana Sindrome di Poland), l’“Open Day” della mattinata di domani, 13 ottobre, all’Azienda Ospedaliero-Universitaria – Policlinico di Modena, giornata tutta dedicata alle persone con sindrome di Poland (rara malattia caratterizzata da una serie di anomalie e malformazioni) e alle loro famiglie

In bicicletta lungo il Naviglio Pavese, anche per chi in bici non può andare

Circa 45 chilometri, tra andata e ritorno, lungo il Naviglio Pavese, per una pedalata con speciali biciclette create apposta per trasportare i bambini affetti da SMA (atrofia muscolare spinale), che di solito guidano una carrozzina elettronica per spostarsi e in bicicletta non ci possono andare. Consiste in questo la “SMABike”, iniziativa che il 14 ottobre vivrà la sua seconda edizione, sempre a cura del SAPRE, servizio del Policlinico di Milano, in collaborazione con l’Istituto Neurologico Besta e con Fridabike

Vediamo poco, ma guardiamo lontano

Un momento collettivo trasversale fra persone ipovedenti, referenti dei Centri Ipovisione e rappresentanti delle Istituzioni, per formulare proposte e indicare scenari alternativi utili a migliorare la qualità di vita delle persone con deficit alla vista, ma a beneficio della comunità tutta: sarà questo “Ipovedenti: vite, bisogni, opportunità”, giornata promossa per il 13 ottobre a Bologna dalla Commissione Ipovedenti dell’UICI Emilia Romagna, in collaborazione con l’Istituto dei Ciechi Cavazza, evento tutto dedicato agli ipovedenti dell’Emilia-Romagna e a chi condivide la vita con loro

Alla scoperta del “Giardino Segreto” di Palazzo Lomellino

In occasione dei “Rolli Days” di Genova del 13 e 14 ottobre, in cui torneranno ad aprirsi ai visitatori le porte dei palazzi dell’aristocrazia genovese, la consulente culturale Lidia Schichter, proseguendo il proprio percorso rivolto alle persone con disabilità, coordinerà due visite gratuite al “Giardino Segreto” di Palazzo Lomellino. Quella del 13 sarà rivolta ai pazienti afasici seguiti dall’ASL 3, quella invece del 14, alle persone con sindrome di Down e con disagio psichico, in collaborazione con la Fondazione CEPIM e con l’Associazione delle Querce di Mamre

Approccio multisensoriale e interattivo all’arte contemporanea

In occasione della quattordicesima “Giornata del Contemporaneo” del 13 ottobre, grande evento che dal 2005 l’AMACI (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani) dedica all’arte contemporanea e al suo pubblico, e poco dopo l’uscita del libro “L’arte contemporanea e la scoperta dei valori della tattilità” di Aldo Grassini, Andrea Sòcrati, Annalisa Trasatti, il Museo Tattile Statale Omero di Ancona proporrà un incontro intitolato anch’esso come la citata pubblicazione, basandosi su un approccio multisensoriale e interattivo ad alcune opere della propria sezione di arte contemporanea

La sclerosi tuberosa, paradigma di disabilità e Malattie Rare

Come coordinare le tante esperienze impegnate in Campania sulla sclerosi tuberosa, malattia genetica dalle manifestazioni estremamente varie: è l’ambizioso obiettivo che si pone il convegno “La sclerosi tuberosa, paradigma di disabilità e Malattie Rare – Le reti socio-sanitarie in Campania”, che l’AST (Associazione Sclerosi Tuberosa) ha organizzato per il 12 ottobre a Napoli, conferendo all’appuntamento un taglio sia medico-scientifico che sociale

Tempo di formazione sui diritti

Tre percorsi di informazione e formazione, uno sui diritti delle persone con disabilità uditiva a Milano, uno sulla protezione giuridica delle persone fragili a Castiglione delle Stiviere (Mantova) e uno sul progetto di vita a Milano, compongono il fitto programma di iniziative impostato per le prossime settimane dall’Associazione milanese InCerchio, impegnata nella tutela e nella promozione dei diritti delle persone fragili

Nuovi scenari di cura dei giovani con disabilità complesse

«I recenti progressi dell’assistenza pediatrica hanno aumentato il numero delle persone giovani con disabilità complesse e migliorato le loro prospettive di vita. Le loro elevate necessità richiedono al Sistema Sanitario risposte inclusive»: sarà questa la base di partenza del dibattito che avrà luogo il 13 ottobre a Torino, in occasione del congresso nazionale “Nuovi scenari di cura dei giovani con disabilità complesse: priorità, responsabilità e competenze”

Come le “categorie protette” possono diventare un’opportunità per le aziende

“Disabili e lavoro: opportunità per le aziende” ovvero “Come le categorie protette possono diventare un’importante risorsa per le aziende”: sono rispettivamente titolo e sottotitolo del convegno in programma per l’11 ottobre a Leinì (Torino), a cura della locale Amministrazione Comunale, in partnership con la Società Abile Job. L’appuntamento è rivolto ad Aziende, Associazioni, Enti di categoria e Comuni, per fare il punto sull’inserimento nel mondo del lavoro di persone con diversi tipi di disabilità

I nuovi LEA e l’assistenza protesica

Per il 12 e 13 ottobre l’Istituto Riabilitativo di Montecatone, la nota struttura ad alta specializzazione, impegnata nella riabilitazione delle persone con lesione al midollo spinale o con grave cerebrolesione, ha organizzato a Imola (Bologna) un corso di due giorni sui nuovi LEA Sanitari (Livelli Essenziali di Assistenza) e per aggiornare le conoscenze e le competenze relative alle nuove prescrizioni di ausili, riferite al Nomenclatore dell’assistenza protesica

Chi è Blue Boy? Storie di autismo e di pensieri tradotti in immagini

Il fumetto “Blue Boy, guida all’Infinito chiuso in una stanza”, che verrà presentato domani, 6 ottobre, a Torino, dal suo autore Alessandro Caligaris, non è un prodotto per specialisti, ma intende anzi permettere a tutti di gettare uno sguardo nell’immaginario delle persone con disturbi dello spettro autistico e di aprire uno spazio di condivisione e riflessione sulle problematiche connesse all’autismo. In sede di presentazione, Caligaris – che è al tempo stesso disegnatore e operatore di arteterapia – coinvolgerà gli adulti in un workshop sull’importanza di tradurre il pensiero in immagini

Paradrenalina

Paradrenalina: è certamente appropriato il nome scelto per la bella manifestazione riproposta per il 6 ottobre all’Aeroporto di Fano (Pesaro-Urbino) dall’Aeroclub locale, se è vero che durante la giornata le persone con disabilità avranno la possibilità, tutto a titolo gratuito, di volare su un aereo di turismo, ma anche di partecipare a un’esibizione di drifting – spericolata competizione automobilistica di abilità – o addirittura di lanciarsi con un paracadute, naturalmente in compagnia di un istruttore esperto

Il sedicesimo “FIABADAY”

Verrà presentato domani, 4 ottobre, a Roma il sedicesimo “FIABADAY”, la Giornata Nazionale per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche, in programma per il 7 ottobre, sempre nella Capitale, a cura della ONLUS FIABA, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio. Per l’occasione verrà dato spazio anche alla campagna di sensibilizzazione di FIABA, denominata “Superiamo i nostri limiti per sviluppare la cultura della qualità”

Film sottotitolati e in una sala accessibile: è vera cultura!

Una sala accessibile alle persone con disabilità motoria e i film sottotitolati (a cura della Fondazione Pio Istituto dei Sordi), e quindi pienamente fruibili da parte delle persone con disabilità uditiva (e non solo): avrà questa caratteristiche la nuova edizione di “Oltre la visione lo sguardo”, il cineforum del martedì promosso dal Centro Asteria di Milano, che prenderà il via domani, 2 ottobre, con il film “Tre manifesti ad Ebbing, Missouri”

“DescriVedendo” alla Pinacoteca di Brera, per “entrare” nel “Bacio” di Hayez

Arriva alla Pinacoteca di Brera, la nota galleria d’arte milanese, il progetto “DescriVedendo”, che avevamo presentato come «un linguaggio condiviso fra persone con disabilità visiva e normovedenti, per esplorare e gustare insieme l’arte, all’insegna di un nuovo approccio per avvicinarsi alle opere pittoriche». E in tal senso il 4 ottobre sono previste tre visite guidate per “entrare” nel “Bacio” di Francesco Hayez, celeberrima opera dell’Ottocento, sempre nell’àmbito di questa iniziativa, promossa in collaborazione con l’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti)

Brindo alla Gioia!

C’è l’Associazione Genitori Tosti in Tutti i Posti tra coloro che hanno principalmente collaborato all’organizzazione dell’iniziativa dal bel titolo “Brindo alla Gioia!”, promossa per il 30 settembre al Pavaglione di Lugo di Romagna (Ravenna) e pensata da Davide Solaroli, docente di sostegno alla scuola primaria e consigliere comunale, con l’obiettivo di acquistare dei giochi inclusivi per uno dei due parchi pubblici della città romagnola