Appuntamenti

Sport, inclusione e prevenzione

Sport, inclusione e prevenzione

Lo sport come elemento importante di socializzazione e inclusione sociale nella vita dei bambini e delle persone con autismo, e anche lo sport visto come prevenzione rispetto a fenomeni di emarginazione sociale di soggetti a rischio, oltreché di prevenzione e difesa da alcuni tipi di tumori: saranno questi i temi del convegno intitolato “Sport, inclusione e prevenzione”, in programma per domani, 6 ottobre, a Sassari, alla cui organizzazione ha collaborato anche la Sezione locale dell’ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici)

Tredici subacquei con disabilità nella piscina più profonda del mondo

Tredici subacquei con disabilità nella piscina più profonda del mondo

Insieme ai loro istruttori, ci saranno anche tredici persone con diverse disabilità, neobrevettate da DDI Italy – l’organizzazione impegnata appunto nella formazione alle discipline subacquee per le persone con disabilità – a immergersi l’8 ottobre a Montegrotto Teme (Padova), nella piscina più profonda del mondo (oltre 40 metri), l’unica con acqua termale e situata in una struttura completamente accessibile a tutti

Dalla didattica inclusiva all’inclusione

Dalla didattica inclusiva all’inclusione

Sarà questo il tema degli incontri promossi per tutti i venerdì di ottobre a Livorno, nell’àmbito del ciclo denominato “Tutti uguali, tutti diversi. Istituzioni, Scuola, Associazioni e Famiglie: percorsi formativi per promuovere sviluppo, benessere e cura della persona” (terza edizione). Tra le Associazioni che hanno collaborato alla realizzazione delle quattro giornate di aggiornamento e studio, vi è anche l’AIPD locale (Associazione Italiana Persone Down), che in particolare per il 6 ottobre ha invitato Dario Ianes, fondatore e “anima culturale” del Centro Studi Erickson di Trento

La ricerca sulla lesione al midollo spinale

La ricerca sulla lesione al midollo spinale

La presentazione dello stato dell’arte e degli sviluppi della ricerca a livello nazionale sulla lesione midollare, prendendo in considerazione contenuti di ricerca pre-clinica, clinica e in àmbito riabilitativo: saranno questi i temi di un convegno in programma per il 6 ottobre a Milano, presso il Centro Spazio Vita Niguarda, importante momento di formazione per le diverse figure professionali che operano in àmbito sanitario e di informazione per le persone con lesione midollare e per i loro familiari

A Milano per la Giornata del Malato Reumatico

A Milano per la Giornata del Malato Reumatico

In occasione della Giornata Mondiale del Malato Reumatico, l’ALOMAR (Associazione Lombarda Malati Reumatici), proporrà domani, 4 settembre, in Piazza Città di Lombardia a Milano, un evento di prevenzione e diagnosi precoce per le malattie reumatiche, ma anche varie altre iniziative, tra cui sessioni gratuite e aperte a tutti di pratiche e discipline volte al benessere psicofisico delle persone, quali lo yoga, il tai chi chuan, la NIA, la danzaterapia, la sambaterapia e la terapia occupazionale

Anche “Il rumore della vittoria” a quella Festa dello Sport

Già vincitore di alcuni premi, il documentario “Il rumore della vittoria” di Ilaria Galbusera e Antonino Guzzardi – due giovani sordi appassionati di sport e arti visive – segue il percorso umano e sportivo di sei atleti sordi che indossano la maglia azzurra. Una nuova proiezione è in programma per domani, 30 settembre, a Porcari (Lucca), durante la dodicesima Festa dello Sport “Lo sport per tutti”, prevista nella città toscana. E tra gli altri ospiti speciali della manifestazione, vi saranno anche gli atleti della Nazionale Italiana di Calcio A11 FSSI (Federazione Sport Sordi Italia)

L’importanza della formazione per educare all’accessibilità

Sarà questo il titolo della quindicesima “FIABADAY”, tradizionale iniziativa promossa dall’Associazione FIABA, che il 1° ottobre vivrà una giornata quanto mai ricca in Piazza Colonna a Roma, nello spazio antistante a Palazzo Chigi, sede della Presidenza del Consiglio. Teatro inclusivo, danza sportiva aperta a ballerini con disabilità, musica, spettacolo e molto altro ancora, oltre ad alcuni interessanti momenti di dibattito: tutto ciò comporrà il programma della giornata, a partire dal messaggio di Papa Francesco, e dall’apertura di Palazzo Chigi alle persone con disabilità

Handicap o Disabilità: il ruolo dell’informazione

È questo il titolo del seminario promosso per mercoledì 4 ottobre a Padova dall’Associazione FIABA, iniziativa che si colloca al centro di un percorso avviato dall’Ufficio Stampa di tale organizzazione, «per promuovere presso gli Ordini Giornalistici – così viene presentata – una proposta che faccia da argine al sensazionalismo, al pietismo o al buonismo che prendono sempre più piede tra le pagine dei quotidiani italiani, quando si scrive di disabilità»

Disabilità adulta: progettare in rete verso l’autonomia possibile

Un evento rivolto a operatori, professionisti, familiari e beneficiari dei servizi, con l’intento di facilitare il confronto, promuovere un modello culturale consapevole e condiviso, raccogliere testimonianze e storie di vita, condividere buone prassi e conoscenze, offrire spazi di rete alle famiglie: sarà questo e altro il convegno intitolato “Disabilità adulta. Progettare in rete verso l’autonomia possibile”, promosso per domani, 29 settembre, a Pordenone, dalla Cooperativa Sociale Itaca e dall’Azienda per l’Assistenza Sanitaria n. 5 (Friuli Occidentale)

Continua il bel percorso dei Disabilié

Una nuova esibizione dei Disabilié – il gruppo composto da operatori e utenti con disabilità intellettiva del SAISH (Servizio per l’Autonomia e l’Integrazione Sociale della Persona Disabile) del Comune di Roma – è in programma per la serata del 30 settembre nella Capitale, all’interno della seconda edizione di “Diritti in Transito”, evento voluto per diffondere la cultura e il rispetto dei diritti umani

Vita e autonomia dei figli nella disabilità

Incentrato sull’importante e dibattuto tema del cosiddetto “Dopo di Noi”, che ha vissuto una svolta lo scorso anno, con l’approvazione della Legge 112/16, è in programma per il 30 settembre a Modena il convegno intitolato “La Legge Dopo di Noi. Vita e autonomia dei figli nella disabilità. Prospettive della Legge e protagonismo delle famiglie”, promosso dall’organizzazione locale Aut Aut (Associazione Famiglie di Persone con Autismo), insieme al Consiglio Notarile e all’Ordine degli Avvocati della città emiliana, oltreché con la collaborazione del Comune e dell’Azienda USL

Un nuovo approccio per includere le persone con disabilità nello sport

Verrà presentato il 27 settembre a Roma il progetto europeo “ReSport”, approccio innovativo alle strategie educative e sportive, per includere nello sport anche le persone con disabilità. Tra i partner progettuali vi è anche il CSI (Centro Sportivo Italiano) – una delle organizzazioni maggiormente impegnate nel nostro Paese sul fronte della promozione sportiva – insieme ad Associazioni provenienti da Croazia, Portogallo, Regno Unito, Slovenia, Ungheria e Turchia

Anche un piccolo sforzo può servire a combattere la sclerosi sistemica

Per la ventitreesima volta, il 24 settembre, in occasione della tradizionale “Giornata del Ciclamino”, il GILS (Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia) colorerà cento piazze d’Italia con i suoi ciclamini, i “fiori che resistono al freddo”, simbolo dell’Associazione. In questo modo, i volontari, gli ospedali, i medici aderenti all’iniziativa e alcuni noti testimonial faranno letteralmente “fiorire presso i cittadini” l’informazione sulla sclerosi sistemica e raccoglieranno fondi per la ricerca su questa grave malattia autoimmune, cronica e invalidante, nota anche come “sclerodermia”

“Sorridi alla Vita”: l‘Open Day di Montecatone

Sabato 23 settembre, l’Ospedale Montecatone di Imola (Bologna) – il noto Istituto Riabilitativo specializzato nel trattamento delle lesioni midollari e delle gravi cerebrolesioni – festeggerà il proprio Open Day, con una giornata speciale aperta al pubblico, in cui il parco della struttura si colorerà come negli anni scorsi di bancarelle creative, musica, spettacoli e testimonianze, con l’obiettivo di tradurre in pratica il tema dell’evento, ovvero “Sorridi alla Vita”

Turismo per tutti: da intervento sociale a business

Si chiamerà così l’incontro di domani, 22 settembre, a Rivara (Torino), durante il quale verrà esaminato il percorso di crescita del turismo per tutti, ripercorrendo le tappe storiche che ne hanno caratterizzato l’evoluzione. Alla luce, poi, dell’esperienza territoriale degli organizzatori, ci si soffermerà in particolare sugli interventi di turismo per tutti in montagna. A promuovere l’iniziativa, infatti, è il GAL (Gruppo di Azione Locale) delle Valli del Canavese, in collaborazione con i GAL delle Valli di Lanzo-Ceronda-Casternone e delle Montagne Biellesi

“Essere o Essere”: una nuova Giornata Europea dei Risvegli

Rafforzare l’alleanza internazionale intorno alle persone in stato vegetativo o con esiti di coma, a partire dal modello della Casa dei Risvegli Luca De Nigris di Bologna e presidiare i percorsi di cura oltre il risveglio, affrontando i bisogni delle famiglie nelle fasi di criticità: è partendo da questi concetti che è diventata Europea la Giornata dei Risvegli per la Ricerca sul Coma – Vale la Pena, iniziativa promossa per il 7 ottobre di ogni anno dall’Associazione bolognese degli Amici di Luca. L’evento, intitolato quest’anno “Essere o Essere”, verrà presentato domani, 21 settembre

Il Filo dalla Torre in viaggio verso il futuro

Nata nel 1994 a Roma (e con una sede anche a Milano), l’Associazione Il Filo dalla Torre è impegnata nel campo dell’autismo e della disabilità psichica, per sostenere la crescita dei bambini autistici, delle loro famiglie, delle scuole e di tutti i sistemi di riferimento, tramite la realizzazione di varie attività. Nel corso di un incontro in programma per domani, 21 settembre, a Roma, ne verranno presentati i progetti e le iniziative che si punta a realizzare nei prossimi mesi e nel 2018, sempre per rispondere alle necessità delle persone con disturbo dello spettro autistico

Proiezioni accessibili, ma inserite nella normale programmazione

In un àmbito che sta vivendo un periodo particolarmente fervido, come quello della resa accessibile del cinema, e in generale dei prodotti culturali, si colloca anche la bella proposta prevista dal 2 all’11 ottobre a Torino, a cura del Progetto “Più cinema per tutti”, quando una rassegna di film dedicati a Carlo Verdone ne comprenderà sette accessibili anche alle persone con disabilità visiva e uditiva, tramite l’audiodescrizione e la sottotitolazione. Il tutto verrà presentato il 21 settembre, nel corso di una conferenza stampa presso l’Associazione Museo Nazionale del Cinema

Il Primo Meeting Nazionale su una rara miopatia

Precedentemente nota come miopatia ereditaria a corpi inclusi, la miopatia di GNE è un disturbo genetico raro, senza ancora una cura, che provoca atrofia e debolezza progressive del muscolo scheletrico, derivante appunto da mutazioni nel gene “GNE”. Il “Primo Meeting Nazionale per pazienti con miopatia GNE” è in programma per domani, 16 settembre, a Catania, a cura dell’Associazione Gli Equilibristi HIBM e costituirà un importante appuntamento, da una parte per far capire che la ricerca non è ferma, dall’altra per far sentire meno soli i pazienti e coloro che li assistono

Mezzi pubblici e discriminazioni

In occasione di una conferenza stampa convocata dall’Associazione Luca Coscioni per domani, 16 settembre, a Vicenza, verrà resa nota e distribuita un’importante decisione assunta dal Tribunale di Vicenza, che su ricorso della stessa Associazione Coscioni, ha condannato per discriminazione nei confronti delle persone con disabilità le aziende di trasporto della città berica, vale a dire le Società AIM Mobilità e SVT