In breve

“Detective per caso” è disponibile anche in DVD

La locandina del film "Detective per caso"

Un altro sogno realizzato dall’Accademia L’Arte nel cuore di Roma, lo avevamo definito a suo tempo il film “Detective per caso”, in cui un gruppo di attori con disabilità recita insieme ad attori senza disabilità, alcuni dei quali anche molto noti, in una pellicola che non parla affatto di disabilità, ma è una commedia gialla. Ora, dopo il successo ottenuto al cinema e in TV quel film è disponibile anche in DVD, consentendo di diffondere ulteriormente un importante messaggio di inclusione sociale, nonché le stesse attività dell’Arte nel cuore, cui andranno i proventi ricavati dalla vendita

Tirocini rivolti a persone con disabilità presso le Istituzioni Europee

Tirocini rivolti a persone con disabilità presso le Istituzioni Europee

Due diverse opportunità di tirocinio presso le Istituzioni Europee provengono rispettivamente dal Segretariato Generale del Consiglio e dall’Ombusdman dell’Unione (“Mediatore Europeo”) e se la prima di esse si rivolge espressamente a cittadini comunitari con disabilità, in possesso di un titolo universitario o che siano studenti del terzo anno di un istituto di istruzione superiore, anche la seconda guarda con particolare favore a candidature provenienti da persone con disabilità

Al lavoro per migliorare la norma sul “Dopo di Noi”

Una realizzazione grafica dedicata alla Legge 112/16, meglio nota come "Legge sul Dopo di Noi" o sul "Durante e Dopo di Noi"

«Stiamo lavorando per rafforzare il dialogo con il mondo dell’associazionismo e per istituire un tavolo di lavoro con il Consiglio Nazionale del Notariato e con le principali Associazioni delle persone con disabilità e le loro famiglie, con l’obiettivo di definire formule e buone prassi per il miglioramento degli istituti giuridici inclusi nella norma sul “Dopo di Noi”»: a dirlo è Antonio Caponetto, capo dell’Ufficio per le Politiche in favore delle Persone con Disabilità, che ha anche espresso apprezzamento per il progetto dell’ANFFAS Nazionale “Liberi di scegliere… dove e con chi vivere”

A Torino parcheggi gratuiti, tra le strisce blu, per chi ha il contrassegno

A Torino parcheggi gratuiti, tra le strisce blu, per chi ha il contrassegno

D’ora in poi a Torino le persone con disabilità titolari di contrassegno potranno parcheggiare o far parcheggiare gratuitamente l’auto dei loro accompagnatori in tutte le aree di sosta a pagamento (strisce blu), senza alcuna limitazione oraria. Non sarà quindi più necessario richiedere al GTT (Gruppo Torinese Trasporti) il rilascio dell’attestato annuale. L’unica condizione sarà appunto l’esposizione del contrassegno di parcheggio per disabili. A stabilirlo è stata una Deliberazione prodotta dalla Giunta Comunale del capoluogo piemontese il 28 gennaio scorso

Ci sono modi diversi di donare e di stare accanto alle persone

Marco Rasconi, presidente nazionale della UILDM, in un tram del capoluogo lombardo (foto di Paola Cominetta)

«Il Volontariato è un moltiplicatore di energia e questa nostra collaborazione è un’altra opportunità per ricordare che ci sono modi diversi di donare e di stare accanto alle persone»: lo ha dichiarato Marco Rasconi, presidente della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), che durante un convegno a Padova, sul valore del dono, ha sottoscritto un protocollo d’intesa tra la UILDM stessa e l’AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue), rafforzando il rapporto di collaborazione e amicizia che lega da anni queste due organizzazioni

Patologie croniche o rare e assistenza psicologica: un questionario

«Allo scopo di fare il punto sull’assistenza psicologica erogata o non erogata nei confronti di chi ha una patologia cronica o rara, per capire insieme quali siano i bisogni di assistenza psicologica e come gli psicologi possano rispondere a questo bisogno, abbiamo realizzato questa iniziativa»: così Cittadinanzattiva presenta il questionario finalizzato a raccogliere dati utili ad elaborare un’ampia indagine civica sull’assistenza psicologica, in àmbito di malattie croniche o rare, individuando, Regione per Regione, le criticità sulle quali intervenire e gli aspetti positivi da diffondere

Lazio: si faranno le Linee Guida per la presa in carico delle persone con ADHD

Il Consiglio Regionale del Lazio ha approvato all’unanimità una mozione, proposta dal consigliere Paolo Ciani, volta alla predisposizione di Linee Guida per la corretta presa in carico e il trattamento delle persone con ADHD (disturbo da deficit di attenzione e iperattività), iniziativa finalizzata a promuovere, mediante accordi con i competenti servizi sanitari regionali, procedure uniformi per la pressa in carico e la cura dei soggetti affetti da questo disturbo

Per l’aumento della pensione d’invalidità, per interventi sul lavoro

Promossa da un gruppo di persone con disabilità, grazie soprattutto a un forte “passaparola” sui social network, la manifestazione di protesta programmata per la mattinata del 13 febbraio a Roma, davanti a Palazzo Montecitorio, punta ad ottenere risposte concrete dal mondo della politica sul mancato aumento delle pensioni di invalidità civile, chiedendo tuttavia anche interventi sostanziali per favorire il lavoro delle persone con disabilità e per supportare i familiari di queste ultime

Bene Sanremo per le persone sorde

«Sono molto soddisfatto che la RAI abbia deciso di garantire per tutte le cinque serate del Festival di Sanremo il servizio di sottotitolazione in diretta e, novità assoluta, l’interpretazione in LIS (Lingua dei Segni Italiana). È un bel passo avanti, in termini di accessibilità, per rendere il servizio pubblico radiotelevisivo realmente accessibile e far rispettare così i diritti di cittadinanza di tutte le persone sorde»: lo dichiara Giuseppe Petrucci, presidente dell’ENS (Ente Nazionale per la Protezione e l’Assistenza dei Sordi)

Un premio al buon giornalismo di impegno sociale

Un riconoscimento a quei giornalisti o studenti di giornalismo che abbiano affrontato tematiche importanti per la diffusione dei valori etici della professione, parlando di diritti umani, di superamento di tutte le barriere, di pari opportunità, di femminicidio, di bullismo e cyberbullismo, di integrazione sociale, di nuove povertà o di convivenza civile: è questo il 9° Premio “Angelo Maria Palmieri”, promosso dall’Associazione FIABA, in collaborazione con l’Associazione Culturale Angelo Maria Palmieri e con l’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, cui si potrà partecipare fino al 15 aprile

I nuovi corsi al buio di Orbolandia.it, per stare al passo con i tempi

Si sono aperte nei giorni scorsi le iscrizioni ai nuovi cicli primavera/estate 2020 dei corsi al buio per iPhone, iPad e iMac, rivolti a persone non vedenti e ipovedenti, a cura della Community Orbolandia.it. La principale novità di quest’anno sarà l’integrazione con un nuovissimo corso di HTML e Photoshop. Sempre tre, invece, i livelli previsti (“Principiante”, “Avanzato 1” e “Avanzato 2”), il tutto tradizionalmente all’insegna della gratuità, anche se agli allievi verrà richiesto un contributo minimo di 10 euro, da versare a un ente benefico di propria fiducia

Percorsi didattici efficaci per i disturbi specifici dell’apprendimento

Si chiuderanno il 25 febbraio le iscrizioni al corso di formazione online “Percorsi didattici efficaci: un viaggio tra gli elementi essenziali”, organizzato dall’AID (Associazione Italiana Dislessia) e rivolto ai docenti di ogni ordine e grado di scuole statali, paritarie o private, per fornire loro strumenti, metodologie e processi sui DSA (disturbi specifici dell’apprendimento), in un’ottica totalmente inclusiva e di accessibilità didattica

Venticinque giovani con sindrome di Down lavoratori domani

Si chiama “Lavoratori domani” il nuovo progetto promosso dall’Associazione AIPD, finanziato dalla Fondazione Terzo Pilastro Internazionale, percorso formativo che coinvolgerà un operatore, un volontario e cinque giovani con sindrome di Down all’interno di cinque Sezioni dell’Associazione (Benevento, Catania, Foggia, Gallura e Teramo), con l’obiettivo di rafforzare l’autoconsapevolezza dei giovani stessi, ma anche la rete a livello regionale, rivelandosi strumento per lo start up di esperienze di avviamento al lavoro

All’Italia il Torneo Internazionale di Para-Ice Hockey di Torino

Al termine di una partita ricca di colpi scena, l’Italia ha battuto la Norvegia ai tiri di rigore, aggiudicandosi il 9° Torneo Internazionale di Para-Ice Hockey di Torino (già ice sledge hockey), ovvero di hockey su ghiaccio praticato da atleti con disabilità, onorando al meglio la memoria di Andrea “Ciaz” Chiarotti, indimenticato e indimenticabile capitano della Nazionale Italiana, cui la manifestazione era dedicata

Il Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale

Riconoscere e stimolare l’impegno sia dei giovani che si apprestano alla professione di giornalisti, sia degli studenti delle Scuole di Giornalismo, con l’obiettivo di diffondere e sviluppare una cultura della solidarietà e dell’integrazione delle persone con disabilità, con particolare attenzione all’equità nell’accesso alla cura: è questo lo scopo del Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale, promosso dalla Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale ONLUS e dall’’Università LUMSA di Roma, alla cui quarta edizione si potrà partecipare fino al 28 febbraio

“Balla con me”: un progetto rivolto a bambini e ragazzi con autismo

Dodici bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico potranno partecipare gratuitamente al progetto “Balla con me”, promosso dalla Cooperativa Sociale campana Autismo e ABA, grazie a un protocollo d’intesa e collaborazione stipulato con l’Associazione Sportiva Dilettantistica Dance Academy Club di Pagani (Salerno). L’iniziativa utilizzerà il movimento della danza con l’obiettivo di promuovere l’integrazione fisica emotiva, cognitiva e psicosociale delle persone coinvolte, in base a una metodica applicabile anche in campo riabilitativo e preventivo

Buon lavoro a «Connessioni», nuova testata sulla neurodiversità e molto altro

Impegnata da oltre vent’anni nell’assistenza specialistica rivolta a bambini e caregiver che si trovino ad affrontare disturbi del neurosviluppo, quali in particolare i disturbi dello spettro autistico, la Cooperativa Sociale Tutti giù per Terra ONLUS ha dato vita a un portale web che recentemente è divenuto la testata giornalistica registrata «Connessioni», ovvero «La nuova informazione su neurodiversità, apprendimenti, qualità della vita e natura»

Un’area giochi inclusiva in un parco di Gorizia

Dotata di giochi tutti fruibili anche da bambini e bambine con disabilità motoria in carrozzina o con altre forme di disabilità, offre loro la possibilità di giocare assieme agli altri, contemporaneamente, abbattendo così non solo le barriere architettoniche, ma anche quelle della socialità: è la nuova area giochi inclusiva recentemente inaugurata presso l’area verde di Bosco di Piuma a Gorizia

Un premio alla migliore esperienza turistica senza barriere

La migliore esperienza turistica senza barriere: ad essa andrà il premio speciale promosso anche quest’anno nell’àmbito del concorso “Italia Travel Awards”, nato per celebrare l’impegno e la competenza nel settore turistico italiano, basandosi sulle preferenze degli agenti di viaggio e dei viaggiatori. All’iniziativa potranno partecipare fino al 31 marzo Associazioni, Enti, Istituzioni, Regioni, Comuni e operatori del settore che abbiano realizzato iniziative in favore dell’accessibilità ai servizi turistici, permettendo a tutti una vacanza senza ostacoli e difficoltà

La casa per Simone

Assistito dalla madre Sara, Simone, giovane con disabilità gravissima, vive a Roma al settimo piano di una casa di edilizia popolare, da dove non può uscire nemmeno per le urgenze. Ora potrebbe trasferirsi in una residenza al piano terra, ma la situazione è bloccata da un debito accumulato con il Comune di Roma, al momento insolvibile, causato, a dire di Sara, dallo stesso Comune di Roma, che non rimborsa regolarmente, come dovrebbe, le spese di assistenza per il figlio. In loro favore è stata lanciata una campagna nel web, denominata “La casa per Simone”