- Superando.it - https://www.superando.it -

I seminari della FISH a Civitas

Civitas, la Mostra del Terzo Settore ospitata dai padiglioni della fiera di Padova dal 6 all’8 maggio 2005, è un appuntamento annuale durante il quale gli operatori del non profit italiano si presentano al pubblico e hanno anche occasione di incontrarsi tra di loro e con gli Enti Pubblici.
Le istituzioni a Civitas aprono un dialogo con «la parte più dinamica della Società Civile» e le aziende possono confrontarsi con un modo diverso di concepire l’economia.

Il presidente della FISH, Pietro V. BarbieriLa manifestazione di quest’anno dedica degli spazi importanti al mondo della disabilità. In particolare, venerdì 6 maggio (14-18.30) la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) organizzerà il seminario dal titolo Il progetto di continuità fra integrazione scolastica, formazione professionale ed inserimento lavorativo.

Pietro V. Barbieri, presidente nazionale della FISH, condurrà l’incontro che, a seguito di un’analisi degli aspetti legislativi (presentata da Salvatore Nocera, vicepresidente della Federazione), di quelli pedagogici (curata da  Ottaviano Lorenzoni, consulente dello sportello nazionale ANFFAS, Associazione Nazionale di Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali,  per l’integrazione scolastica) e di quelli organizzativi e certificativi (Giovanna Cantoni, già dirigente tecnico presso il Ministero dell’Istruzione), tenterà di tracciare un possibile percorso per una vera integrazione lavorativa.
Quest’ultimo argomento verrà esposto da Costanza Fanelli, responsabile del settore Coop Sociali di Legacoop. Sarà chiamato a parlare anche Luca Molon del Centro Studi Don Calabria.

La mattina di domenica 8 maggio sarà invece dedicata alla presentazione del progetto Empowernet della FISH. Il titolo del seminario, che si terrà dalle 9 alle 13, sarà FISH per il protagonismo delle associazioni: progettare per l’empowerment.
Presieduto dal presidente Pietro V. Barbieri e introdotto da Giampiero Griffo, portavoce italiano per l’EDF (European Disability Forum) e Stefania Dondero, responsabile del Progetto Empowernet, l’incontro prevede un ricco dibattito tra Roberto Speziale, presidente di ANFFAS, Giuseppe Cutrera, presidente dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), Silvana Baroni, presidente della FIADDA (Associazione Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi), Donata Vivanti, presidente di Autismo Italia e Anna Petrone, rappresentante della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare).
(B.P.)