- Superando.it - https://www.superando.it -

L’importanza dell’invecchiamento attivo

Anziano davanti a un mappamondoSi terrà il 4 e il 5 maggio, presso il Centro Congressi Pietro d’Abano di Abano Terme (Padova), l’Assemblea Nazionale di Auser RisorsAnziani, la più grande associazione italiana impegnata a valorizzare gli anziani e a far crescere il loro ruolo attivo nella società, attraverso il volontariato.

I numeri con i quali l’Auser si presenta a questo appuntamento annuale parlano da sé: più di 250.000 iscritti, 60.000 volontari, 1.400 sedi su tutto il territorio nazionale. E ancora, 150 università popolari per tutte le età, oltre 100 città coperte dal numero verde contro la solitudine Filo d’argento (800 995988), 8 milioni di ore di volontariato, 500.000 persone raggiunte ogni anno dai servizi di volontariato, 400.000 persone, infine, coinvolte in attività culturali e di socializzazione.

Tra le principali novità dell’Assemblea del 2006, vi sarà la presentazione di una proposta di legge quadro sull’invecchiamento attivo, che verrà rivolta al futuro Governo «perché – come sottolinea la presidente dell’Auser Maria Guidotti – una normativa quadro intesa a favorire l’invecchiamento attivo costituirebbe il primo sostanziale riconoscimento delle competenze possedute dagli anziani come una vera e propria ricchezza della società».
Com’è noto, l’Italia è oggi uno dei paesi “più vecchi” al mondo con quasi il 20% di Over 65 e proprio per questo, sottolinea ancora Guidotti, «una politica lungimirante dovrebbe fare, degli anziani, uno degli interventi distintivi del proprio operare: il tempo e il sapere, infatti, non sono “capitali” spendibili sul mercato del lavoro, ma risorse da valorizzare anche a fini dell’interesse generale».

L’Assemblea di Abano Terme si aprirà con un’interessante tavola rotonda sul tema La sussidiarietà: minaccia o opportunità? Difendere e rinnovare il Welfare, cui parteciperanno, con il coordinamento di Alessandro Montebugnoli, Achille Passoni, segretario nazionale della CGIL; Betty Leone, segretaria generale dello SPI (Sindacato Pensionati Italiani) CGIL; Carlo Podda, segretario generale della Funzione Pubblica della CGIL; Gregorio Arena, presidente di CittadinanzAttiva; Luigi De Vittorio vicepresidente nazionale dell’Auser.
(G.C.)

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa e Comunicazione Auser (Giusy Colmo)
tel. 06 84407725 – 348 2819301, fax 06 84407777
ufficiostampa@auser.it – www.auser.it.